Menu

GiovaniIl Focolare della Madre della Gioventù è un’associazione di giovani cristiani che nasce nella Chiesa ed è a suo servizio, che pone nella sequela di Gesù Cristo il proprio ideale e che desidera compiere le tre missione che le sono proprie: LA DIFESA DELL’EUCARISTIA, LA DIFESA DELL’ONORE DI NOSTRA MADRE, SPECIALMENTE NEL PRIVILEGIO DELLA SUA VERGINITÀ, E LA CONQUISTA DEI GIOVANI PER IL SIGNORE.

chimbograndeEcuador - Manabí
19 anni

Che cosa studi?
Scienze religiose e formazione nei valori.

Come ti definiresti?
Pericoloso quando lascio l’orazione (preghiera mentale), e uno strumento di Dio per trasmettere la Verità quando mi unisco a Lui attraverso di essa.

Come ti piacerebbe morire?
Chiudendo gli occhi mentre prego il rosario, ma, come Dio vuole, magari fosse come martire (l’ho presentito!).

Hai paura della morte?
No, ma se fossi in peccato mortale sarei terrorizzato nel pensarci!

Che cosa ti costerebbe di più che Dio ti chiedesse?
Non ci avevo pensato, non lo so, ma credo sarebbe essere più severo con me stesso.

Che virtù consideri più necessaria?
La carità.

Che virtù metteresti in rilievo in te?
La speranza.

Che difetto ti piacerebbe toglierti di dosso al più presto?
Il non compiere al 100% i propositi che mi sono proposto per la santificazione della mia anima.

Che virtù consideri più importante in un uomo?
La castità.

Pensi che la santità sia per tutti?
Certo!

La vita ha un senso?
Sì, se abbiamo come bussola la Verità che è Gesù stesso e i Suoi insegnamenti per arrivare al Padre con l’aiuto dello Spirito Santo.

Dove trovi il senso della tua vita?
In Dio.

Che cosa diresti a un giovane che non trova il senso della sua vita?
Che se continua a cercare il senso della vita usando una pietra come bussola si perderà. Ha, ha, ha… Gli direi di cercare Dio negli insegnamenti che trasmette la Chiesa.

Che cosa non faresti mai?
Ballare. Ha, ha, ha… Almeno non per me stesso, ma se Dio me lo chiede... è un’altra cosa.

Qual è la migliore cosa che ti è successa nella vita?
Sono amico del Re! Ha, ha, ha… Ebbene, “essere chiamato da Dio ad essere Suo discepolo” è la cosa migliore che mi è successa e mi succede.

E la cosa peggiore che potrebbe succederti?
Morire in peccato mortale.

Attualmente che cosa ti piacerebbe dire al Signore?
Abbi misericordia di noi e del mondo intero.

Che cosa significa aprire il cuore a Dio?
Accettare il Suo amore, compiere la Sua volontà.

Come riassumeresti la tua vita finora?
Una traversata piena di risultati e di sbagli nella quale la Vergine Maria mi ha sempre tenuto per un filo, anche quando pensavo di essere perduto.

Completa:

chimbo240

 

 

PER ESSERE IN PACE HO BISOGNO DI...essere in grazia
SE IO POTESSI...lascerei indietro l’orgoglio, non peccherei mai, visto che considero che il primo passo per peccare è pensare a me stesso e alla soddisfazione dei miei desideri e impulsi, prima che al Signore e alla Sua Volontà.
IL MONDO ANDREBBE MEGLIO SE... fossimo più umili.
MI SEMBRA CHE... la fine dei tempi sia vicina.
NON SONO D’ACCORDO CON... i pensieri di questo genere: che la santità è solo per i religiosi. Non sono neppure d’accordo con i religiosi senza abito e i sacerdoti senza talare o almeno un distintivo che ricordi a loro stessi il loro ministero, e attraverso il quale le altre persone li possano riconoscere.
SPENDERÒ LA MIA GIOVINEZZA... guadagnando anime per il Signore.
E ALLA FINE DEL CAMMINO DIRÒ...non considerare questi loro peccati. Nelle Tue mani affido il mio spirito.
IL MIO MAGGIORE DESIDERIO... santificare la mia anima con l’aiuto di Dio, presentarGli anime...
LA COSA PIÙ GRANDE DI UN UOMO È... la sua capacità di amare, con la quale fu creato.
CERCHERÒ SENZA TREGUA...i beni convenienti che Dio mi affida per camminare verso di Lui.

Rispondi con una parola:

Cielo: Pienezza
Inferno: Perdita
Purgatorio: Speranza
Maria: Maestra
Latino: Lingua
Lavoro: Vita
Tu: Umano
Dio: Scopo
Mondo: Distrazione
Famiglia: Mezzo
Gioia: Cammino
Amici: Apostolato

©HM Rivista; nº189 Marzo-Aprile 2016

Suor Clare

Hermana Clare

Sono tornato in seminario

David Donaghue (Inghilterra): Stavo per lasciare il seminario. Vedendo la testimonianza di Sr. Clare ho ricevuto una grande grazia e sono tornato in seminario. Con la grazia di Dio, sarò ordinato sacerdote il 20 luglio 2019.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok