Menu

Enfermos Hogar
Malati del Focolare della Madre

Offrono le loro sofferenze per il progresso dell’opera del Focolare della Madre.

L’11 febbraio 2019 padre Rafael Alonso, fondatore del Focolare della Madre, ha fondato un nuovo ramo del Focolare della Madre: i Malati del Focolare della Madre. Alcuni mesi prima diversi malati – tra i quali anche alcune persone che non ci hanno conosciuto personalmente, ma solo attraverso internet - avevano manifestato il desiderio di offrire le loro sofferenze per il Focolare della Madre. Questo ha mosso il fondatore a creare questo nuovo ramo all’interno della grande famiglia del Focolare. 

Qualsiasi malato si senta chiamato a pregare e offrire le sue sofferenze per il Focolare della Madre potrà far parte dei “Malati del Focolare della Madre”, in una delle due modalità stabilite:

1. Come membro del Focolare della Madre, ovvero entrando a far parte della famiglia del Focolare della Madre con questa vocazione specifica di malato.

2. Come amico del Focolare della Madre, ovvero non appartenendo all’Associazione (perché già membro di un altro movimento, o vive una spiritualità diversa o per qualsiasi altra ragione, non vuole o non può appartenere al Focolare come membro), si unisce a noi offrendo le sue sofferenze o parte di esse per il progresso della nostra opera.

Tutti coloro che vogliono far parte dei “Malati del Focolare della Madre” come membri possono scriverci a questo indirizzo, manifestando il loro desiderio di adesione e indicando nome, cognome e nazionalità, e potranno consacrarsi con la formula seguente, redatta dal fondatore:

“Padre Santo, 

Tu hai voluto che io (nome) partecipassi intensamente alle sofferenze di Tuo Figlio Gesù Cristo, Nostro Signore, e mi hai chiamato a offrirmi per il Focolare della Madre di tutti gli uomini, Madre della gioventù.

Accetto la tua chiamata affinché tutti, uniti, possiamo vivere la nostra triplice missione:

- La difesa dell’Eucaristia;

- La difesa dell’onore di Nostra Madre, specialmente nel privilegio della Sua Verginità:

- La conquista dei giovani per il Signore.

Aiutami a realizzarlo con la Tua luce e la Tua forza. Per il Nostro Signore Gesù Cristo. Amen”.

Riceveranno in seguito la nostra risposta che confermerà la loro incorporazione ai membri del Focolare della Madre come Malati. Una volta entrati, potranno esserlo per sempre, ma potranno comunque rinnovare la loro consacrazione ogni qual volta vorranno, con la stessa formula.  

Per coloro che desiderano far parte dei “Malati del Focolare della Madre” come amici, ovvero senza appartenere al Focolare della Madre come membri, non è necessario che scrivano. Potranno fare la consacrazione con la stessa formula e rinnovarla quando lo desiderino. Qualora preferissero informarci della loro partecipazione, per sentirsi maggiormente confortati e affinché anche noi possiamo pregare per loro personalmente, possono scriverci per informarci.

Suor Clare

Hermana Clare

Tutto il tempo con emicranie

Carolina Aveiga : Spesso io faccio la vittima e devo imparare da suor Clare.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok