Menu

Rivista HM

  • F.llo Benjamin Fenlon, SHM

    giovanni

    "Chiunque rimane in Lui non pecca, chiunque pecca non L'ha visto né L'ha conosciuto"

  • fatiDi Sr. Sara Lozano, SHM

    Quest’anno 2017 celebriamo il centenario delle apparizioni di Nostra Signora a Fatima (Portogallo). Nel contesto della Prima Guerra Mondiale e della Rivoluzione russa, Dio nella Sua misericordia manda nostra Madre al mondo per ricordare ai Suoi figli che devono tornare a Dio prima che sia troppo tardi. Solo in Lui ci sarà pace e speranza. Dio regnerà nel mondo con il trionfo dell’Immacolato Cuore di Maria. La Bianca Signora dà questo messaggio importantissimo attraverso tre semplici pastorelli: Lucia, di dieci anni, e i suoi cugini Francesco, di nove, e Giacinta, di sette. Questi bambini saranno fedelissimi alla loro missione. «Volete offrirvi a Dio per sopportare tutte le sofferenze che Egli vorrà inviarvi, in atto di riparazione per i peccati per i quali è offeso, e di supplica per la conversione dei peccatori?», chiese loro la Signora nella prima apparizione. «Sì, lo vogliamo», risposero con risoluzione.

  • a mia madre

    Di Sr. Conchi García del Pino, S.H.M.

    Il Venerdì Santo, 30 marzo 2018, moriva mia madre, e il Sabato Santo la seppellivamo. Furono dei giorni di grazie “dolorose”, molto intense, di sperimentare la vicinanza del Signore e della Madonna... e anche quella di mia madre, che realmente continuo a sentire viva e molto vicina a Loro. Credo che ai miei fratelli e a mio padre sia successo lo stesso. È per questo che, in alcuni momenti, più che un funerale e una sepoltura ci sembrava di essere in una celebrazione festiva. Congedammo mia madre tra canti al Signore e alla Madonna che parlavano del Cielo... fu bellissimo!

  • Intervista

    entrevista

    Monza (Milano, Italia)

    Siamo Adele Leo e Valter Schilirò. Abitiamo a Monza, abbiamo cinque figli (Marta, Elisa, Giulio, Lorenzo e Pietro) e il 31 maggio 2016 festeggeremo 30 anni di Matrimonio!

  • KNOCK

    Di Padre Dominic Feehan, SHM

    Il 21 agosto 1879, verso le ore 20.00, quindici persone del paese di Knock, nella Contea di Mayo, Irlanda, assistettero ad un’apparizione della Vergine Maria, San Giuseppe, San Giovanni Evangelista, un Agnello e una Croce situata sopra un altare su uno dei muri della chiesa parrocchiale. I testimoni contemplarono l’apparizione sotto una pioggia torrenziale per due ore, pregando il rosario. Nonostante essi fossero inzuppati, sul muro e sulla visione non cadde nemmeno una goccia d’acqua

  • Arcivescovo caldeo di Erbil –Iraq

    irak

    Seguendo le orme del Nazareno: Il popolo della Croce

    I N T E R V I S TA

    Erbil è la capitale della Regione Autonoma Curda, o Kurdistan iracheno, e sede del governo regionale curdo. Adesso è diventata la capitale dell’Iraq da quando lo Stato Islamico assassinò o spostò i cristiani da Mosul e Qaraqosh, fino a poco fa due città tradizionalmente cristiane.

    Attualmente il governo iracheno, l’esercito iracheno con Peshmerga - l’unità militare curda -, e l’aiuto della coalizione, stanno lottando contro l’ISIS, da una parte per impedire i loro movimenti e l’avanzamento, e d’altra parte per recuperare alcune città.

  • Con il sigillo della Vergine Maria nel cuore

    sello

    Di P. Félix López, SHM

    Lo scorso 24 gennaio (2016) è morto a Toledo all’età di 51 anni Miguel Ángel García Maeso, che affettuosamente chiamavamo “Chispa” (scintilla).

  • capilla885

    Di P. Dominic Feehan, SHM

    San Giovanni Paolo II nella sua Enciclica Ecclesia de Eucharistia diceva:
    “Il culto reso all'Eucaristia fuori della Messa è di un valore inestimabile nella vita della Chiesa...
    È bello intrattenersi con Lui e, chinati sul Suo petto come il discepolo prediletto, essere toccati dall'amore infinito del Suo cuore...
    Come non sentire un rinnovato bisogno di trattenersi a lungo, in spirituale conversazione, in adorazione silenziosa, in atteggiamento di amore, davanti a Cristo presente nel Santissimo Sacramento”.

  • PRINCIPALSPC

    Sì, allora… CREDILO!

    Di Sr. Miriam Loveland, S.H.M.

    Il primo comandamento ci invita a riconoscere Dio come tale e a renderci conto che questo significa che non lo sono io. Se ci ricordiamo quello che abbiamo visto nell’ultimo articolo, i dieci comandamenti si presentano all’uomo come una luce che illumina la nostra strada. Ci avvertono dove è il precipizio e in che cosa consiste la vita e la morte.

  • Ole portada

    Di Cora Sánchez Gutiérrez, CSHM

    Ricordo che da piccola dicevo a mia mamma che volevo avere molti altri fratellini e sorelline, ma ella rispondeva: “Sarà come Dio vuole”. Alla fine, il Signore le concedette il regalo meraviglioso di avere tre bambine e, per la grazia di Dio e la Sua misericordia infinita, ella si rese conto che la cosa più importante era che le sue tre figlie, suo marito e lei stessa si guadagnassero il Cielo.

  • hv885

    Di Sr. Estela Morales, S.H.M.

    In occasione del 50º anniversario dell’Enciclica Humanae Vitae, le voci discordi sembrano alzarsi di nuovo contro questo scritto profetico che non si piegò alle esigenze della rivoluzione sessuale, né al mercato della contraccezione originato negli Stati Uniti.

  • MARTIRESDEBARBASTRO

    Conosci i tuoi martiri

    La Spagna gode di una costellazione di martiri, specialmente numerosa nel XX secolo, durante la persecuzione religiosa degli anni ’30. Sono più di 1870 i martiri di quel periodo che sono stati proclamati tali dalla Chiesa Cattolica, e per molti altri è ancora aperto il processo di beatificazione.

    Barbastro (Huesca) fu la diocesi che proporzionalmente ha sofferto di più la persecuzione. L’80% del clero morì assassinato, la percentuale più alta di tutta la Spagna: 18 Benedettini, 9 Scolopi, 51 Clarettiani, 13 canonici della cattedrale, 114 sacerdoti diocesani, 5 seminaristi e il Vescovo furono assassinati per odio contro la fede.

  • Di Sr. Beatriz Liaño, SHM

    el fin1

    Ciascuno dei sette libri della saga di Harry Potter che sono stati pubblicati è stato accompagnato da un lato da un grande successo editoriale e, dall’altro, da polemiche e da opinioni opposte, persino all’interno della Chiesa Cattolica stessa. In effetti è irriconciliabile la divisione tra coloro che vedono i racconti di Joanne Rowling come inoffensive e fantasiose avventure di un apprendista stregone, e coloro che vedono i seri pericoli che possono derivare dalla loro lettura.

  • elmundo885

    Di Sr. Paqui Morales, SHM

    Partivo per le missioni in Ecuador e un sacerdote, di molto zelo per le anime mi disse (metà ironico, metà serio): «Perché in Ecuador? Quella missione è per deboli. Se vuole autentica missione, meglio rimanere in Spagna. Là è più facile: tu parli e ti ascoltano, la gente cerca Dio, è più facile l’apostolato... La vera missione è qui. Dove devi consumarti affinché almeno alcuni amino Dio».

    Stavo pensando fino a che punto, in un certo senso, avesse ragione, quando mi venne in mente un’altra conversazione, tenuta qualche tempo prima con un altro sacerdote, un grande missionario che si sta consumando letteralmente per le anime.

  • entrevistahm 885ital

    “Costruendo la civiltà dell’amore”

    HM Televisione ci racconta come è sorto tutto il progetto di diffondere la verità sulla persecuzione nei confronti della fede cristiana nel mondo, dare voce alla testimonianza di tante anime che lottano giorno dopo giorno per la loro fede, e spingere le persone a vivere con intensità e coraggio.

  • Dopo il Calvario viene la risurrezione

    juan

    Qui di seguito ti offriamo un estratto della sua storia tratto dal programma in spagnolo “Cambio de agujas” (Cambio di rotaie) di HM Televisione. Puoi trovare anche altre storie impressionanti di conversione nel libro in spagnolo ”Cambio de agujas. De las tinieblas a la luz” (Cambio di rotaie. Dalle tenebre alla luce) Puoi accedere a entrambi attraverso la pagina web: www.eukmamie.org

  • La divina misericordia del Cuore di Cristo edifica la Chiesa

    vigab

    Intendo soffermarmi sulle parole con le quali il Santo Padre ha indicato il nesso essenziale tra la Misericordia e la vita della Chiesa [...]: «L’architrave che sorregge la vita della Chiesa è la misericordia» (nº 10 della Bolla di convocazione dell’Anno Santo).

  • hostias885

    Estratto e adattamento dell’articolo in spagnolo «Sulla presenza di Gesù Cristo in tutta la Sacra Particola e in ognuna delle sue parti», pubblicato in infovatican.com, blog di Don Manuel Guerra.

  • el olvido de los martires88

    LA DIMENTICANZA DEl SANGUE DEI MARTIRI

     Di Sr. María Fuentes, SHM

    Recentemente siamo stati alla beatificazione di un centinaio di martiri della persecuzione religiosa degli inizi del XX secolo in Spagna. È stata una cerimonia molto bella, molto ben preparata. Prima della celebrazione della Santa Messa si è pregato un Rosario intercalato con la lettura della testimonianza di alcuni dei martiri che sarebbero stati beatificati. Tutta la celebrazione era colma di devozione e le parole del Cardinal Angelo Amato ci aiutarono a penetrare nel mistero che stavamo celebrando. Non c’è dubbio che un avvenimento come questo è stato una grazia immensa per la diocesi nella quale si è realizzato e per l’intera Chiesa. Ma... ma?... Ebbene sì, c’è un “ma”, e non piccolo. Un ma che riguarda la quantità, la condizione e l’atteggiamento dei presenti.

  • guido885

    Vita del Servo di Dio Guido de Fontgalland

    Di P. Dominic Feehan, SHM

    Gli domandarono: “Ma tu come lo immagini il Paradiso?”.
    Rispose: “Io non lo immagino affatto. Io so com’è: il Paradiso è Gesù. Gesù è il Paradiso”..

Suor Clare

Hermana Clare

Persa in ospedale. Persa?

Sr. Kelai Reno : Suor Clare ed io percorrevamo il corridoio dell’ospedale, cercando di orientarci, quando, improvvisamente, vedemmo venire...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok