Menu

Novità

2017
• Sono stati puliti due canali che circondano la tenuta, e grazie a ciò sono stati recuperati vari ettari di terreno per la coltivazione e per il pascolo delle mucche.
• È stato aumentato a 8 il numero di mucche da latte ed è stato acquistato un toro di razza.
• È stato consolidato l’allevamento di maiali ed è stato sistemato il tetto della stalla dei maiali.
• Sono stati recuperati tre pozzi poco profondi.

2016
• È nato un vitello, figlia di una delle mucche da latte.
• Dopo il terremoto sono stati uccisi due maiali, la cui carne è stata distribuita in modo gratuito: un maiale per le famiglie di Playa Prieta e un altro per quelle di Chone.
• Pulizia dei canali e degli estuari che, nel periodo delle piogge, straripavano e inondavano il terreno mettendo a repentaglio il raccolto.
• Grazie alla Fondazione “Help the Helpless”, è stato reso operativo il progetto di allevamento del pesce “chame” nei mesi di luglio e agosto 2016.

2015
•    Nasce un nuovo vitello nella tenuta Maria Elisabetta.
•    Piantagione di 100 nuovi aranci.
•    Abbiamo 14 mucche, 57 maiali, 109 galline e polli, oltre a due asini e un mulo per il lavoro.

2014
•    Ampliamento dei porcili.
•    Una parte del terreno viene affittata a terzi per il pascolo delle mucche.
•    Abbiamo 8 mucche, 21 maiali, 69 galline e polli, oltre a due asini e un mulo per il lavoro.

2013
•    Viene messo in funzione l’allevamento ittico con la “semina” di 4.000 avannotti di chames.
•    Acquisto di 4 mucche, 2 per la carne e 2 da latte, che serviranno per arricchire con carne bovina e latte l’alimentazione dei bambini che si recano alle mense.
•    Acquisto di un mulo e di due asini per portare il mais e i vari prodotti agricoli in quelle zone alle quali non si può accedere con il trattore.
•    Inizio della costruzione di una stalla per custodire le mucche.
•    Inizio della semina di una zona della tenuta con prodotti a ciclo corto: pomodori, cetriolo, peperoni, zucchine e fagiolini.

2012
•    Acquisto di 70 galline ovaiole.
•    Acquisizione di un piccolo trattore, donato da “Ebir Iluminación”, un’azienda spagnola. Il trattore si può usare, ma è insufficiente per sviluppare tutto il lavoro agricolo della tenuta.
•    Conclusione dei lavori di costruzione di una casa nella tenuta, affinché possa vivere lì una famiglia.
•    Costruzione da parte di professionisti di un pozzo anellato di 5 metri per irrigare le piantagioni. Ha una buona portata e buona qualità d’acqua. Il lavoro è stato possibile grazie ai donativi dei membri del Focolare della Madre dell’Italia.
•    Acquisto della tenuta adiacente alla nostra per iniziare un allevamento ittico.
•    Invio dalla Spagna di una potabilizzatrice d’acqua per la tenuta e i suoi dintorni, da parte di “Ebir Iluminación”.

2011
•    Invio di un container dalla Spagna, pagato da “Ebir Iluminación”, con gabbie per l’allevamento di conigli, pulcini e di galline ovaiole, tra le altre cose.

2009
•    Aumento del consumo di carne e pollo nelle nostre quattro mense, grazie alla produzione della tenuta Maria Elisabetta.
•    Conclusione dei lavori di costruzione del forno a legna, del lavatoio e di un magazzino per le famiglie che vivono nella tenuta
•    Acquisto di una macchina sgranatrice, una trituratrice di foraggio e una pelatrice, così come di altri strumenti necessari per il lavoro della tenuta.
•    Conclusione dei lavori di una casa nella tenuta per una nuova famiglia di lavoratori, finanziata da Bancaja.
•    Costruzione del secondo pozzo artigianale, da parte di volontari specializzati e lavoratori del comune di Chone (Ecuador), di 10-12 metri di profondità e di un diametro di 30 centimetri. Serve per rifornire di acqua una casa e gli animali.

2008
•    Fine dei lavori, miglioramento e risanamento dell’ingresso della tenuta e della zona attorno alla casa.
•    Acquisto di una incubatrice di polli.
•    Acquisto di un furgoncino per i lavori di mantenimento della tenuta.

2007
•    Costruzione del primo pozzo artigianale da parte di volontari, di 10-12 metri di profondità e di un diametro di 30 centimetri. Serve per rifornire d’acqua una casa e gli animali.
•    Acquisto della prima scrofa con 11 maialini.
•    Acquisto della primo gruppo di polli all’ingrasso.
•    Inizio delle prime coltivazioni

2006
•    Acquisto della tenuta nel mese di novembre, grazie ai nostri benefattori.


Newsletter GMHM

Suor Clare

Hermana Clare

Sono tornato in seminario

David Donaghue (Inghilterra): Stavo per lasciare il seminario. Vedendo la testimonianza di Sr. Clare ho ricevuto una grande grazia e sono tornato in seminario. Con la grazia di Dio, sarò ordinato sacerdote il 20 luglio 2019.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok