Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Visca la Mare de Déu!

visca larga

Visita della Madonna pellegrina de los Desamparados al Monastero Reale della Santissima Trinità a Valencia.

noticia virgendelosdesamparados

Giovedì 13 giugno e venerdì 14 giugno abbiamo avuto la visita della Madonna Pellegrina de los Desamparados nel Monastero Reale della Santissima Trinità. Per noi, la comunità delle Serve del Focolare della Madre, che siamo qui nel monastero, è stata una grande gioia sapere che avremmo avuto la visita della " Mare de Déu", come chiamano qui a Valencia la Madonna de los Desamparados. Così, quando abbiamo saputo che sarebbe venuta a casa nostra, abbiamo iniziato a preparare la sua venuta come la Madre di Dio merita. Perciò noi suore abbiamo raccolto per diversi giorni petali di rose, così che quando è arrivata, l'abbiamo ricevuta lanciandoglieli. Inoltre, abbiamo invitato le persone del vicinato, affinché anche loro potessero partecipare a questo dono che nostra Madre ci stava dando. In occasione della visita hanno suonato le campane della chiesa, e le suore che erano dentro insieme a un gruppo di ragazze del Focolare della Madre hanno cantato l'inno alla Madonna de los Desamparados.

Dopo l'accoglienza abbiamo avuto la Messa presieduta da P. Henry, Servo del Focolare della Madre, insieme ad altri due concelebranti (di cui uno è sacerdote della comunità ucraina qui a Valencia) che regolarmente celebrano nella chiesa del monastero. Dopo la Messa abbiamo avuto un'Ora Santa in cui abbiamo pregato soprattutto per i sacerdoti, poiché quel giorno era la festa di Gesù Cristo Sommo ed Eterno Sacerdote.

visca2

Il Santissimo Sacramento è rimasto esposto tutta la notte e abbiamo fatto turni di adorazione tra suore, i Servi e alcuni membri laici del Focolare della Madre insieme ai giovani del Focolare di Valencia. Venerdì abbiamo tenuto aperta la chiesa in modo che le persone potessero venire a vedere la Madonna. Abbiamo anche avuto il tempo di pregare le quattro parti del rosario con canti, a cui le persone che venivano a vedere la Vergine Maria potevano partecipare, fino a quando non è arrivato il momento di portarla via.

Questi due giorni di visita di nostra Madre sono stati giorni di molte grazie, non solo per noi, la comunità di Serve del Focolare della Madre che siamo nel monastero, ma anche per le molte persone che in tutti questi giorni sono entrate nella chiesa del monastero per poter venerare la statua e pregare davanti ad essa, affidandole i loro bisogni. In questi giorni abbiamo visto molte persone devote a nostra Madre, dalla più giovane alla più anziana, ed è stato davvero commovente vedere l'amore che gli abitanti di Valencia hanno per questo appellativo della Vergine come "Madre degli Indifesi".

Non possiamo non ringraziare nostra Madre per il grande dono che ci ha fatto di venire a casa nostra per mostrarsi come la Madre di tutti coloro che La amano e che hanno bisogno di Lei, per questo esclamiamo con gli abitanti di Valencia: “Visca la Mare de Déu!”.

Vedi album fotografico

Suor Clare

Hermana Clare

Tutto il tempo con emicranie

Carolina Aveiga : Spesso io faccio la vittima e devo imparare da suor Clare.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok