Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Incontro con ragazze a Valencia

noticiaconvisvalencia largo

Incontro con ragazze a Valencia (Spagna), dall' 8 al 9 giugno 2019.

convisencork1

Nei giorni 8 e 9 giugno abbiamo tenuto un incontro con 14 ragazze del Focolare della Madre della Gioventù a Valencia. Abbiamo iniziato sabato 8 con il pranzo. Dopo aver mangiato ci siamo messe a preparare qualcosa di speciale da condividere nella cena perché, visto che era la vigilia della festa di Pentecoste, quella sera avremmo condiviso la cena e la veglia di preghiera con i membri del Focolare della Madre. Così abbiamo preparato degli stuzzichini al formaggio che sono usciti buonissimi.

Terminato il laboratorio di cucina abbiamo tenuto una piccola riunione nella quale abbiamo trattato il tema sulle paure e sulla diffidenza. L'obiettivo era prepararci a un’attività che avremmo avuto dopo la riunione, che si chiama “la dinamica della corda”, per scoprire come reagiamo normalmente di fronte alle nostre paure. Così alla fine della riunione abbiamo chiesto alle ragazze di chiudere gli occhi e noi suore le abbiamo bendate. Dopo le abbiamo portate fino ad un percorso, che avevamo preparato con una corda. Le ragazze dovevano seguire il percorso senza mollarla, anche se avessero trovato ostacoli per strada o qualcuno che dicesse loro di mollare la corda.

conviscork2

Durante il percorso le ragazze hanno trovato molti ostacoli e a volte anche noi suore provavamo a distrarle per fare loro mollare la corda. Era impressionante vedere come ognuna reagiva di fronte alle difficoltà del cammino, alla paura di camminare con gli occhi bendati, senza poter vedere niente. Il percorso terminava nella chiesa del Monastero dove avevamo preparato sull'altare la statua della Madonna e l'ostensorio per esporre il Santissimo, affinché, quando fossero arrivate, si incontrassero con il Signore e con nostra Madre. Questo è lo scopo della dinamica del “gioco”: renderci conto che nella nostra vita spirituale spesso ci sembra di camminare alla cieca, perché non vediamo o non riusciamo a distinguere ciò che dobbiamo fare. Soprattutto quando ci sono persone che ci scoraggiano e il nemico ci insegue costantemente, affinché non raggiungiamo il nostro scopo che è il paradiso. Ecco perché è davvero importante distinguere quali voci ascoltare e sapere che il percorso spirituale è una lotta costante, in cui le difficoltà non mancheranno mai. La cosa essenziale è sapere che alla fine incontreremo il Signore e nostra Madre, quindi, nonostante le nostre paure, dobbiamo porre la nostra fiducia in loro. Per le ragazze è stato un momento di grazia spirituale, per rendersi conto che questa è una realtà che vivono quotidianamente, ma che non sono sole, che ciò che deve essere fatto è crescere nella fiducia per sapere come rialzarsi nonostante le cadute.

convisencork1

Poi abbiamo avuto la cena con i membri del Focolare della Madre e con i Servi, che sono venuti per partecipare alla veglia di preghiera per la festa di Pentecoste. Dopo cena siamo andati tutti in chiesa per iniziare la veglia con l'esposizione del Santissimo Sacramento. Negli spunti di preghiera Padre Matthew ci ha parlato dei doni dello Spirito Santo e ci ha incoraggiati a chiedere al Signore, nella preghiera, di rinnovare in noi l'effusione dello Spirito Santo, che abbiamo già ricevuto nel nostro Battesimo e nel giorno della nostra Cresima.

Domenica abbiamo fatto diversi giochi d'acqua con le ragazze, nei quali ci siamo divertite molto giocando per ottenere i frutti dello Spirito Santo. Al termine del gioco abbiamo pranzato. Nel pomeriggio abbiamo concluso l’incontro con una riunione, nella quale ognuna ha raccontato l'esperienza vissuta in quei due giorni, poi ci siamo salutate.

Rendiamo grazie al Signore e a nostra Madre per i doni che ci hanno dato in quei giorni.

Vedi album fotografico

Suor Clare

Hermana Clare

Suor Clare e i cristiani perseguitati

Karolina Vera : Sr. Clare stava vivendo come una vera cristiana, morendo ai suoi gusti e desideri. Mi disse che avevamo una grande...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok