Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Benedite, monti e colline, il Signore

campachicos larga

Campo estivo per ragazzi a Peranzanes (Ávila), estate 2019.

chicoscampa1"È stato un campo incredibile: sono arrivato pieno di domande e dubbi e sono uscito con tutto risolto. Ci sarò di sicuro l'anno prossimo". È così che uno dei ragazzi ha parlato alla riunione del campo dell'ultimo giorno. E come questo ragazzo, molti sono quelli che vogliono ripetere ancora l'esperienza del campo e ogni anno siamo un gruppo sempre più numeroso. Qual è la chiave? Vivere qualche giorno con gioia e semplicità vicino al Signore e a nostra Madre, senza le distrazioni di ogni giorno e approfittando del tempo "al massimo".

Il campo si è svolto dal 4 al 14 luglio a Peranzanes, una paesino situato nelle Ancares di León. Quest'anno abbiamo festeggiato il decimo anniversario che viviamo lì il campo.

Sono stati giorni molto belli pieni di attività: sport, tornei di spade in gommapiuma, gioco della pentolaccia, bagni nel fiume, barbecue, fare il giocoliere, giochi notturni, olimpiadi, paintball, camminate, laboratorio di autodifesa e tante altre belle attività. Ma non abbiamo solo giocato, le cose più importanti sono state la Messa, l'Adorazione, il Rosario, le riunioni e la buonanotte quotidiana. In particolare, abbiamo vissuto due momenti speciali: la processione eucaristica e la processione con la Madonna per le strade del paese con canti e preghiere. Si sono uniti a noi anche alcuni passanti che hanno visto la bella atmosfera.

campachicos2

Un'altra delle attività di maggiore successo è stata la salita alla cima di Miravalles. Due giorni di camminata, compresa una notte in un rifugio di montagna. Quando abbiamo raggiunto la vetta abbiamo potuto celebrare la Messa con la migliore pala d'altare che esiste, la creazione stessa. Dopo abbiamo avuto un momento di adorazione. Lì si pregava molto bene il salmo che dice: "Benedite, monti e colline, il Signore".

Alla fine del campo gli addii sono stati un po' duri e tutti avremmo voluto che il campo fosse durato più giorni. C'erano diverse lamentele del tipo: "Fratello, perché non fate un campo di 15 o 20 giorni?". Preghiamo affinché i frutti spirituali durino per tutto l'anno scolastico. Alcuni genitori hanno già scritto per ringraziare e commentare i cambiamenti di atteggiamento che hanno notato nei loro figli, come questa madre che ci scrive: "Mio figlio (di 12 anni) è tornato a casa molto felice dal campo di Peranzanes e desideroso di ripeterlo l'anno prossimo. Anche se per me la cosa più importante non è che si sia divertito, ma come è tornato. Mi ha detto ieri che vorrebbe venire a Messa con me ogni giorno, e oggi abbiamo pregato insieme due misteri del Rosario. Spero che questo sentimento cresca e anche la fede, e se possiamo condividerla, molto meglio!"

Bene, come dice il detto spagnolo "un'immagine vale più di mille parole". Qui lascio il video del campo estivo in modo che si possa vedere con i propri occhi come è stato.

Suor Clare

Hermana Clare

Tutto il tempo con emicranie

Carolina Aveiga : Spesso io faccio la vittima e devo imparare da suor Clare.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok