Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Campo estivo in Andalusia

malaga larga

Campo estivo a Alozaina (Malaga), estate 2019.

malaga1

"Tutto posso in Colui che mi dà la forza". Questo è stato il motto che ha segnato il corso del campo estivo di Nostra Signora del Carmine in Andalusia, nella catena montuosa di Malaga, dal 18 al 25 luglio 2019, al quale ha partecipato un totale di circa 50 ragazze, tra animatrici, suore e cuoche.

Il terreno in cui si è svolto il campo aveva diversi edifici in cui si trovavano le stanze. Un piccolo salone è stato trasformato nella nostra cappella dove ogni mattina avevamo il nostro tempo di preghiera per parlare con il Signore e ottenere forza per il resto della giornata. C’erano anche una piscina e una pista dove si svolgevano numerose attività come giochi d'acqua, lavoretti, film, canti, giochi con un percorso e giochi notturni, la cucina e la sala da pranzo dove le nostre cuoche ci preparavano deliziosi pasti per riprendere le energie.

Ogni giorno c’era un santo missionario che ci raccontava qualcosa della sua vita, ed era il nostro modello e protettore per tutto il giorno.

malaga2

A metà campo abbiamo fatto una camminata attraverso le montagne, la cui destinazione finale era un fiumiciattolo dove abbiamo potuto rinfrescarci dopo una strada difficile e calda. Durante la camminata tutte le ragazze hanno dato il massimo, aiutandosi a vicenda e  incoraggiandosi sempre. Una delle espressioni che hanno caratterizzato questo campo e che hanno mostrato chi sono il motore e la guida di esso è stata: "PER MARIA E PER GESÙ, SEMPRE MEGLIO E DI PIÙ", e senza dubbio, quel giorno, "il meglio e il di piu" si sono realizzati.

Un'altra attività che abbiamo svolto in due occasioni sono state le serate, in cui ogni squadra doveva pensare insieme a una scenetta da presentare di fronte a tutte le partecipanti al campo. Questo momento è stato molto divertente, poiché la nostra immaginazione e creatività sono venute alla luce e ci hanno consentito di creare un ambiente molto sano e divertente, così come in famiglia.

Sabato sera, giorno della Madonna, abbiamo pregato un rosario speciale con delle fiaccole, poiché ogni mistero è stato offerto per un continente, ricordandoci di ciascuno dei nostri fratelli di tutto il mondo, unendoci a loro nella preghiera.

malaga1

Abbiamo avuto la grazia di avere un Servo del Focolare della Madre che ha celebrato la S. Messa quotidiana e ci ha permesso di nutrirci di Colui che è la Via, la Verità e la Vita e ci ha dato la forza di donarci un po' di più ogni giorno.

È stata un'esperienza bellissima, in cui si è vista la crescita spirituale e umana di ciascuna delle ragazze, ed è impressionante vedere come nostra Madre tocca il cuore di ognuna e permette loro di crescere in generosità, ordine, velocità, responsabilità e soprattutto nell'amore per il prossimo. Alla fine di ogni giornata, ad ogni squadra è stato assegnato un punteggio basato sulla loro gioia, velocità, svolgimento del mestiere, ordine della stanza, disponibilità ... Questo ha motivato le ragazze a migliorare ogni giorno rispondendo al grido di "DOMANI MEGLIO ". L'ultimo giorno l'urlo è cambiato e abbiamo gridato “A CASA MEGLIO”, dato che il campo e il donarsi ogni giorno un po’ di più continua nelle nostre case, mettendo in pratica ciò che abbiamo imparato e vissuto.

L'ultimo giorno tutte le ragazze si sono scambiate numeri di telefono ed e-mail in modo da non perdere il contatto con le loro nuove amiche, sperando che la Vergine Maria le riunisca ancora per tanti anni nel Suo campo estivo.

Vedi album fotografico

Suor Clare

Hermana Clare

Tutto il tempo con emicranie

Carolina Aveiga : Spesso io faccio la vittima e devo imparare da suor Clare.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok