Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2010

Viva la Vergine del Águila!

La comunità di Serve del Focolare della Madre di Alcalá de Guadaíra (Sevilla) ha vissuto giorni di grazie molto speciali, storici ed indimenticabili.

Come lavoro principale la comunità si occupa della cura del Santuario di Nostra Signora del Águila, che raccoglie le insigne della Patrona, tanto amata e venerata da tutta la popolazione, con una devozione che si trasmette da sette secoli da padre in figlio.

Ogni anno, come preparazione alla sua festa (15 agosto), si celebra una novena, questa volta molto più singolare a motivo del X anniversario della sua coronazione canonica, realizzando un pellegrinaggio lungo 14 chilometri tra le strade di Alcalá.

La prima tappa è stata al Convento delle Clarisse, dove la Vergine è stata accolta da alcune consorelle africane con danze e canti propri della loro cultura. Successivamente, visita alle parrocchie di San Agostino, San Sebastiano, Immacolata, San Matteo, Collegio Salesiano, Santiago e nella nuova parrocchia di Santa Maria e San Michele, ancora da inaugurare.

Le chiese erano stracolme di gente, che partecipava ai vari atti che iniziavano ogni giorno alle 8 della mattina e proseguivano la sera dopo le 20.30 per evitare le ore di caldo. Tra questi, la recita del rosario, la novena e la Santa Messa, al mattino, mentre la sera esposizione del Santissimo, rosario, novena con omelia e spostamento a spalle verso la successiva parrocchia.

Impressionante la quantità di gente, inclusi giovani e moltissimi bambini, che è scesa nelle strade per accompagnare la propria Patrona. Case e strade erano addobbate a festa con bandiere, festoni e fiori.

Raccontano le Serve: “In questi giorni abbiamo avuto l’occasione di percepire le attese che il passaggio della Vergine produce. Emoziona vedere l’affetto di tanta gente per la Vergine, lo sguardo di uomini che sembrano innamorati di Lei, la gioia dei bambini nel vedere avvicinarsi la Madonna, anziani ed infermi che uscivano fuori casa sentendosi benedetti dalla Vergine, la madre che avvicinava il suo bambino affinché la Signora lo benedisse, la donna incinta che si avvicinava per toccare e baciare il suo manto, la giovane dall’apparenza mondana che al passaggio della Madonna salutava con rispetto, la mamma che invitava i suoi piccoli a lanciare bacia alla Vergine. Preziosa anche l’accoglienza dei parroci. Quanto hanno lavorato con i rispettivi fedeli per ornare le loro chiese e ricevere in maniera degna la Madre di Dio. In tutte le parrocchie hanno suonato le campane e in alcune hanno sparato i fuochi d’artificio per esprimere gioia al passaggio di Nostra Madre”.

Alcuni filmati della novena:

https://www.youtube.com/watch?v=ms7b0E2cWmk

https://www.youtube.com/watch?v=kSz5Qcge8AY

http://cofrades.pasionensevilla.tv/photo/albums/virgen-del-aguila-novena

 

Album fotografico (Ringraziamo Joaquín Galán per la concessione delle foto)

Suor Clare

Hermana Clare

Una vita piena

Peter Gallagher ( Stati Uniti ): Indipendentemente dalle circostanze, ella- per la grazia di Dio- assolveva obbedientemente i vari compiti...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok