Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Categoria: Agosto

Domenica 22 agosto, le Suore della Comunità di Roma (Suor Anna, Suor Emma, Suor Hope e Suor María Luisa) hanno raggiunto la piccola località di Monte Vidon Combatte, in provincia di Ascoli Piceno, dove risiedono alcuni membri del Focolare della Madre. 

 

Hanno partecipato alla convivenza tre coppie della zona, con i rispettivi figli: Angelo e Lidia, Giuliano e Rosella, e Luciano e Maria. Le attività hanno avuto inizio con la Santa Messa nella Chiesa del Santissimo Sacramento e Santo Rosario nel paesino di Monte Rinaldo, celebrata da un sacerdote del Madagascar da poco giunto sul posto per aiutare all’attuale parroco.

 

La riunione si è svolta a casa di Giuliano e Rosella, riflettendo sul testo del Santo Padre Benedetto XVI  sull’importanza della trasmissione della fede in famiglia. A seguire, un abbondante e squisito pranzo alla presenza dell’aiuto parroco, che ha raccontato la sua vocazione. Nato in una famiglia non cristiana, a 18 anni, grazie ad un missionario cappuccino, si avvicinò alla fede cattolica. Capì che quella era la verità e che desiderava essere missionario.

Entrò quindi nel seminario minore e successivamente cominciò gli studi di Filosofia e Teologia a Roma ed Assisi. Terminata la formazione ritornò al suo paese per essere ordinato diacono e un anno dopo sacerdote. Lì è rimasto per 5 anni prima di ritornare in Italia per altri tre anni.

 

Album fotografico

Suor Clare

Hermana Clare

Mi ha spinto a dire sì

Carmen Pérez (Spagna): La storia di Suor Clare mi ha aiutato molto in un momento di decisione. Vidi il documentario “O tutto o niente” proprio qualche giorno prima di fare un’esperienza vocazionale in un convento.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok