Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2010

Nella casa di Nostra Madre di Loreto

L’1 novembre, Festa di Tutti i Santi, alcune Serve e tutti i Servi delle Comunità di Roma, hanno accompagnato al Fondatore P. Rafael nel suo viaggio a Loreto, una città situata a 3 ore da Roma, nella costa Adriatica.

Qui si trova il Santuario di Nostra Signora di Loreto, dove si conserva una parte delle pareti della Casa di Nazaret della Nostra Santissima Madre. Ciò si deve ai Crociati o, secondo la leggenda, agli angeli che le trasportarono.

Lì, in quello che era stato il focolare fisico di Nostra Madre, dove il Verbo si è fatto carne, il Focolare della Madre ha tenuto un incontro speciale con Cettina e Federico, della Sicilia; Giuliano e Rossella con i loro 3 figli e Angelo e Lidia con i loro 3 figli, due famiglie della zona di Ascoli Piceno.

Ci si è riuniti presso il Santuario per celebrare la Santa Messa delle 11, nella Cripta della Basilica. Durante l’omelia, P. Rafael ha parlato della chiamata alla Santità e di come ciascuno di noi può crescere nella santità semplicemente facendo la volontà di Dio nella vita ordinaria, al servizio della famiglia, ispirati dall’esempio di Nostra Madre, che ha vissuto una vita santa realizzando i semplici compiti del focolare con un grande amore.

Dopo della Santa Messa, il gruppo ha fatto visita ai resti della Casa di Maria. C’era molta gente e quindi fu solo possibile passarvi davanti, senza poter fermarsi a pregare all’interno. E quindi qualcuno ha tentato almeno di passare due volte. A seguire, una sosta nella Cappella dell’Adorazione della Basilica per trascorrere del tempo davanti a Gesù Eucaristia.

Successivamente, in una sala del complesso del Santuario, disponibile per i pellegrini, ha avuto luogo il pranzo a sacco in quello spirito di famiglia che caratterizza gli incontri del Focolare, grazie alla presenza di Nostra Madre, la Vergine Santissima.

Dopo il pranzo, di nuovo l’ingresso nella Basilica e questa volta fu possibile sostante all’interno della Casa di Maria e pregare. Una Grazia!

Il pomeriggio si è tenuto una riunione con tutti i presenti nella casa di Angelo e Lidia, ad Ascoli. P. Rafael ha parlato della vocazione e della missione del Focolare e ha presentato una copia della recente pubblicazione degli Statuti. L’incontro fu motivo di molta gioia, specialmente per Angelo e Lidia, felici per la visita del Fondatore nella loro casa.

È stato realmente un giorno per dare grazie a Dio e a Nostra Madre per le molte grazie ricevute, tra cui il poter essere nel luogo fisico dove ha vissuto Nostra Madre, nella speranza che possano aiutare a vivere più uniti a Lei in questo Focolare spirituale che è il suo cuore. Grazie Mamma!

Album fotografico

{jcomments on}

Suor Clare

Hermana Clare

Tutto il tempo con emicranie

Carolina Aveiga : Spesso io faccio la vittima e devo imparare da suor Clare.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok