Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2012

In pellegrinaggio alla “Rugiada” di Móstoles

Lo scorso sabato 21 gennaio, per l’abituale ritiro mensile che teniamo insieme alle bambine di queste terre madrilene, abbiamo deciso di fare una piccola “gita” (senza uscire dalla parrocchia) alla Vergine della Rugiada. Evviva! State certi che sarà molto emozionante.

Le quaranta bambine sono arrivate alla parrocchia verso mezzogiorno, e la prima cosa che hanno fatto è stata, per gruppi, imparare una danza flamenco adattato alle sivigliane (una canzone diversa per ogni gruppo) dedicata alla Vergine.

Bisogna impararla molto bene questa danza per poterla ballare poi davanti alla Vergine, la Vergine della Rugiada ovviamente. Quando più o meno hanno imparato la danza è arrivata l’ora del pranzo e dopo una piccola riunione incentrata sulla… bugia, finalmente ci siamo messe a confezionare gli abiti per il flamenco. Come? Con sacchetti della spazzatura di colori diversi (nuovi, certamente). Con i sacchetti abbiamo fatto l’abito e con la carta i fronzoli. Che divertimento!

Terminato il processo di trasformazione delle bambine in autentiche “rugiadine” , abbiamo recitato il Rosario in onore della nostra Madre e le nostre piccole “rugiade” hanno fatto la loro danza flamenco  alla Vergine e al resto delle bambine. Al termine del “festival”, le bambine, emozionate, hanno fatto un piccolo ballo ai loro genitori sotto la guida della maestra di ballo Teresa Garcia Serrano. Che bello!

E con questo, grazie a tutte, e alla prossima.  O…lé!

 

Album fotografico

{jcomments on}

 

Suor Clare

Hermana Clare

Suor Clare e i cristiani perseguitati

Karolina Vera : Sr. Clare stava vivendo come una vera cristiana, morendo ai suoi gusti e desideri. Mi disse che avevamo una grande...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok