Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2012

Santi senza paura

nofearsaintsNoi Serve della parrocchia di Lumezzane (Italia), abbiamo organizzato un ritiro per le ragazze tra i 13 e i 16 anni, dal 2 al 3 novembre. Hanno partecipato 13 ragazze, entusiaste e preparate a pregare, giocare e provare a superare se stesse nel trarre il meglio da questi giorni.

capillaAbbiamo aperto l’incontro il 2 novembre alle 17. una volta arrivate tutte, siamo salite in cappella per pregare con Gesù, che ci aspettava. Una sorella ci ha spiegato la frase conduttrice di questi giorni “Santi senza paura”. Dopo aver riflettuto e preparato le nostre anime per essere capaci di ricevere tutta la grazia che poteva darci il Signore, abbiamo preparato al cena.

galletasDopo cena abbiamo fatto un gioco molto divertente, nel quale dovevamo correre per tutta la casa alla ricerca di frasi e dati di diversi santi e poi riordinarli per indovinare di che santo si trattasse. Ci è voluto un po’, ma alla fine è stato divertente e istruttivo.

Abbiamo fatto anche altri giochi, per conoscerci meglio e imparare cose nuove.

Il giorno successivo, dopo le preghiere, siamo andate a messa. Don Andrea, il sacerdote, ci ha parlato dell’importanza di cercare sempre la volontà di Dio. Se non  facciamo la sua volontà,  non ci stiamo incamminando verso la santità. Con questa riflessione che ha riempito le nostre anime, siamo ritornati a pregare nella cappella di fronte al Sacramento.

leonAbbiamo poi giocato un po’. Abbiamo perfezionato la nostra capacità di saltare con la corda e organizzato un circo di giocolieri, tigri, cavalli e leoni (dovete vedere le foto per crederlo). Alessia era pla presentatrice e Chiara la nostra abile addestratrice di animali. Tutte ci hanno mostrato il loro talento nascosto in modo diverso. Presto è arrivata l’ora di cena, non solo per i leoni, ma anche per le ragazze e le sorelle.

doscarasA fine cena, ci attendeva una sorpresa…il film “Karol”, sulla vita di Beato Giovanni Paolo II. Il video p stato molto intenso, ma abbiamo imparato molto  e ci ha aiutato a riflettere sulla santità e la paura (che non vogliamo avere).

Al momento di andare via, nessuno voleva partire perché sono stati giorni ricchi e belli per conoscere meglio Gesù, gli altri e creare nuove amicizie. Ringraziamo Dio!

Album fotografico

Get the flash player here: http://www.adobe.com/flashplayer

Suor Clare

Hermana Clare

Suor Clare e i cristiani perseguitati

Karolina Vera : Sr. Clare stava vivendo come una vera cristiana, morendo ai suoi gusti e desideri. Mi disse che avevamo una grande...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok