Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2013

La nostra santa protettrice allo scoperto

lumezzane-santos

Festa di Tutti i Santi a Lumezzane (Brescia), 1 novembre 2013.

Il 1º novembre, a Lumezzane, Brescia, c’è stato un incontro di bambine, in onore dei nostri migliori amici, i Santi.

Abbiamo iniziato la giornata con la Messa delle 9.30 nella nostra Parrocchia di Sant’Apollonio e poi siamo andate tutte al centro Don Rovetta, che si trova di fronte alla parrocchia, dove vivono le suore. Lì abbiamo iniziato i nostri incontri con dei bans e dei giochi. La Madonna, nostra Madre, ci ha regalato una giornata splendida di sole, così che abbiamo approfittato anche per uscire fuori a giocare.

lumezzane-santos Poi siamo salite alla cappella delle suore per il nostro appuntamento con Gesù. C’è stato un po’ di tempo di Adorazione eucaristica e suor Isabel ci ha parlato di Gesù Bambino, di Gesù sulla Croce e di Gesù nell’Eucaristia, e che tutto ciò che Gesù ha fatto per noi è per amore e per portarci al Cielo, affinché anche noi siamo santi.

Dopo la preghiera, abbiamo condiviso il cibo che ognuna aveva portato. Dopo pranzo c’è stato un lavoretto manuale molto bello: una vetrata di un santo da appendere alla finestra!

lumezzane-santosDopo il lavoretto, c’è stato un gioco dal titolo: “Allo scoperto: la nostra santa protettrice”, nella quale ogni squadra doveva cercare degli indizi, per poi scoprire qual era la sua santa protettrice. Erano 4 squadre e le 4 sante erano S. Teresina del Bambin Gesù, S. Maria Goretti, la Beata Giacinta Marto e Anne de Guigné.

È stata una giornata indimenticabile di preghiera e di divertimento con i nostri amici, i Santi, e speriamo di essere anche noi come loro. Grazie a tutte, in particolare alle nostre animatrici, che ci hanno fatto giocare e ridere moltissimo!

-Serve di Lumezzane, Brescia (Italia)

Album fotografico

Suor Clare

Hermana Clare

Cambiare costa e lottare stanca!

Karolina Vera: È una lettera che Sr. Clare mi consegnò sabato 9 aprile 2016, proprio una settimana prima del terremoto.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok