Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2013

4 candidate entrano nel noviziato

candidatasAmmissione delle novizie nelle Serve del Focolare della Madre: Amparo, Kasandra, Magdalena e Jessica; 16 luglio 2013, Zurita de Piélagos (Cantabria).

Il 16 luglio 2013 sono entrate 4 candidate nel noviziato delle Serve del Focolare della Madre. È stata una giornata colma di gioia, anche se era piovuto durante il pranzo, che iniziammo all’aperto e terminammo dentro. Dopo pranzo cantammo delle canzoni e  pregammo il Rosario tutti assieme.

habitosL’entrata avvenne nella cappella della casa del noviziato a Zurita de Piélagos (Cantabria) alle18:00 all’interno della Messa di Nostra Signora del Carmelo. La S. Messa fu presieduta da Padre Rafael, fondatore del Focolare della Madre, assieme ad altri 3 sacerdoti e un diacono del Focolare.

Le 4 candidate che sono entrate sono: Jessica Maria Zeledón Arresto, del Nicaragua, Maria Magdalena Arteaga Zambrano e Kasandra Maria López Vélez, di Chone, Ecuador; e Amparo Moreno Baixauli, di Valenza, Spagna. Erano presenti pure i genitori di Amparo, i genitori di Magdalena, alcune Serve e alcuni Servi e alcuni laici e giovani del Focolare. In totale eravamo circa 100 persone.

noviciasDopo le letture della Messa, iniziò il rito di ammissione nel quale le candidate si presentano di fronte al Signore e di fronte alla comunità per chiedere l’ammissione come novizie, il passo successivo nella loro formazione. Poi Padre Rafael ha benedetto e consegnato gli abiti alle 4 candidate, che uscirono per cambiarsi, mentre il coro cantava una canzone. Tornarono nella cappella già vestite con l’abito e con un sorriso di gioia. Una volta tornate in cappella, Padre Rafael impose loro lo scapolare e la medaglia come simbolo della protezione della Madonna e come difesa contro il nemico. Poi la Madre generale affidò le nuove novizie alla Maestra delle Novizie ed esse risposero: “Eccomi, Signore, per fare la Tua volontà”.

Dopo la Messa ci fu una merenda all’aperto, visto che, grazie a Dio, uscì il sole. Concludemmo la giornata con una riunione informale per raccontare le esperienze della giornata e per raccontare degli aneddoti sulle nuove suore. Varie persone misero in rilievo la gioia e la servizialità come loro caratteristiche comuni.

misaSul retro della copertina del rituale della celebrazione c’era una citazione di Papa Francesco del 6 luglio 2013, del discorso con cui si rivolse a seminaristi, novizi e novizie, dicendo: “La vera gioia non viene dalle cose, dall’avere, no!... È la gioia dell’incontro con Lui e della Sua chiamata porta a non chiudersi, ma ad aprirsi; porta al servizio nella Chiesa. San Tommaso diceva “Il bene si diffonde”. E anche la gioia si diffonde. Non abbiate paura di mostrare la gioia di aver risposto alla chiamata del Signore, alla Sua scelta di amore e di testimoniare il Suo Vangelo nel servizio alla Chiesa. E la gioia, quella vera, è contagiosa; contagia… fa andare avanti”.

Album fotografico

Video

Suor Clare

Hermana Clare

Suor Clare e i cristiani perseguitati

Karolina Vera : Sr. Clare stava vivendo come una vera cristiana, morendo ai suoi gusti e desideri. Mi disse che avevamo una grande...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok