Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Categoria: Gennaio

nun centsLo scorso 17 dicembre la emittente radio “Seize the Day” di Tampa, Florida (Stati Uniti), diretta da Gus Lloyd, ha raccolto fondi per la campagna “Nuncents”.

La campagna “Nuncents” è un’iniziativa per finanziare l’acquisto di materiale tecnico per il lavoro apostolico del Focolare della Madre attraverso la radio e la televisione. Abbiamo partecipato al programma “Progetto di Natale”, che è durato un’ora. Durante il programma Gus Lloyd e una Serva hanno ricevuto delle chiamate telefoniche da parte di ascoltatori generosi di ogni genere e da tutte le parti degli Stati Uniti, che si sono impegnati a donare per questa causa. Alcuni hanno fatto il loro donativo in onore di Maria, nostra Madre; mentre altri hanno chiesto preghiere per le loro situazioni particolari e per i loro cari.

C’è stata una telefonaata molto bella di una bambina di 10 anni, che ha chiamato per chiedere preghiere per la sua salute -ha un’artrite cronica- e per tutti i bambini che hanno la stessa malattia. Grazie alla carità generosa di molta gente potremo continuare a comunicare la Buona Notizia a molte anime secondo il motto: “Ieri, oggi e sempre, la Verità”.

Grazie a Gus Lloyd dell’emittente “Seize the Day” e a tutti i benefattori del “Progetto di Natale”, sono stati raccolti quasi 8000 dollari in un’ora. Questi soldi verranno usati per comprare le macchine necessarie per la produzione di HM Televisione e Radio HM. È un ulteriore segno dell’amore di Dio e di come Egli e nostra Madre muovono i cuori per dare con generosità, affinché il Suo Regno si stabilisca in tutte le anime.

Suor Clare

Hermana Clare

Mi ha spinto a dire sì

Carmen Pérez (Spagna): La storia di Suor Clare mi ha aiutato molto in un momento di decisione. Vidi il documentario “O tutto o niente” proprio qualche giorno prima di fare un’esperienza vocazionale in un convento.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok