Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Categoria: Febbraio

pablo csIntervista fatta al presentatore di “Catholic Stuff”, Pablo Fernández, su questa nuova iniziativa, sullo scopo, sui pericoli che vede e su molto altro.

Che cos’è Catholic Stuff?

Catholic Stuff è un gruppo di giovani e di religiosi appartenenti al Focolare della Madre, che è un’associazione pubblica internazionale di fedeli. Una delle missioni del Focolare della Madre è la conquista dei giovani al Signore, e noi abbiamo voluto fare qualcosa al riguardo. Per questo ci siamo uniti e abbiamo creato il programma di Catholic Stuff con lo scopo di lanciare un video ogni settimana su YouTube per evangelizzare i giovani. Sono video corti, in spagnolo, che cercano di svegliare i cattolici tiepidi che iniziano ad evangelizzare i loro amici. In ogni video trattiamo con umorismo un tema: la confessione, il peccato, l’Eucaristia, la vocazione…

Come hai deciso di prendere parte al progetto?

Dopo aver partecipato a degli esercizi spirituali, un Servo del Focolare della Madre mi propose di fare un anno apostolico. L’anno apostolico consiste nello stare un anno con i Servi del Focolare della Madre. Durante l’anno ti danno un corso di mezzi audiovisivi, che riguardano tutti i campi: fotografia, video, montaggio, illuminazione, come fare gli effetti speciali, ecc. Mentre impari, aiuti a produrre Catholic Stuff registrando, recitando, montando o facendo quello che ti riesce meglio, ma soprattutto si tratta di crescere nella fede. Ogni giorno abbiamo riunioni di formazione, la S. Messa, l’adorazione, il rosario… Si tratta di maturare e crescere nella fede, mentre partecipi a Catholic Stuff per evangelizzare i giovani. E, come no, c’è anche lo sport, escursioni in montagna, incontri con ragazzi, ecc.

pablo fernan

La gente come ha accolto il programma?

Questo è stato il primo anno in cui abbiamo prodotto Catholic Stuff. Abbiamo lanciato il primo programma il 10 novembre 2014 e abbiamo ricordato al pubblico che c’era una sfida da superare, se volevano vedere la puntata successiva. Così creiamo un seguito e una comunità attorno a Catholic Stuff. La prima sfida è stata che la prima puntata doveva arrivare a 10.000 visite, e l’abbiamo ottenuto in appena due settimane! Al pubblico è piaciuta molto la prima puntata: ha avuto un’accoglienza molto buona. Il 24 novembre è uscita la seconda puntata, che pure è stata accolta molto bene.

Quale credi che sia la chiave del successo iniziale di Catholic Stuff?

La chiave sta nel fatto che diciamo la verità senza edulcoranti. Le persone nel fondo cercano la verità e sono capaci di riconoscerla, anche se poi possono non accettarla. Parliamo della Verità che è Cristo. Egli è la chiave del nostro successo. Inoltre cerchiamo di abbordare i temi con umorismo e in modo giovanile, con espressioni colloquiali e scherzi per non dare la tipica impressione che la fede è “noiosa”. Dio non è noioso.

Che cosa cercano i giovani nella Chiesa?

Nella Chiesa i giovani cercano la Verità, qualcosa di autentico. Hanno bisogno di un riferimento con cui orientarsi nel mondo. Vogliono trovare modelli reali da seguire nella loro vita per essere felici… ma non con quella felicità momentanea agridolce che promette il mondo, ma con la felicità eterna e completa, alla quale Dio fa aspirare tutti noi.

cs pablo2

Il cattolicesimo è una religione di vecchiette?

No. Il cattolicesimo è una religione per tutti, anziani, bambini, adolescenti o adulti.

Che problemi intravedi nell’orizzonte per Catholic Stuff?

Per il momento non intavediamo nell’orizzonte alcun problema per Catholic Stuff, anche se non vogliamo neppure essere troppo ottimisti. Sappiamo che il demonio ci farà molti sgambetti per evitare che aiutiamo gli altri e che salviamo anime. Ma non abbiamo paura.

Credi che la Chiesa, in qualche modo, sia antiquata?

La Chiesa non è antiquata né lo sarà, perché la Chiesa è fondata in Cristo, che non passa mai di moda né è antiquato. È la Verità, la Vita, la Via. Ma adesso ci hanno propinato questa idea che “non essere antiquato” è lo stesso che cambiare le idee, le verità, a seconda di come ci pare. Per questo non possono venire in Chiesa a cercare altre idee diverse da quelle che essa ha sempre avuto! Solo c’è una Verità e non si può cambiare, se a uno ormai non piace. Penso però che la Chiesa possa migliorare nel modo di trasmettere questa Verità. Lavoriamo per questo.

Che ruolo svolge la gioventù nella Chiesa?

La gioventù ha un ruolo importantissimo nella Chiesa. Nel futuro i giovani saranno – se Dio vuole – i genitori, i sacerdoti,… della prossima generazione e dovranno trasmettere loro la loro fede. Se non sono pazzi d’amore per Cristo, non potranno mai compiere questa missione in pienezza. Sono il futuro della Chiesa.

Vedi qualche ostacolo o qualche difetto nel modo di trasmettere il messaggio della fede attraverso YouTube?

Per la verità non vedo molti ostacoli. È una rete sociale con cui puoi arrivare a molti giovani, è moderno.

Che atteggiamento ha Catholic Stuff: quello di attaccare quelli che manipolano e pervertono la fede o di difenderla con la verità per rimettere la cose al loro posto?

Noi non vogliamo attaccare nessuno; abbiamo l’intenzione di presentare la fede e la Verità così come sono, senza omettere né manipolare nulla. Vogliamo chiarire le cose.

 

 

Suor Clare

Hermana Clare

Nessuno l’aveva dimenticata

Clare Hernàndez (Stati Uniti): Questo muro cadde in frantumi quando me ne dovetti andare da quel Paese così bello. Era come se Suor Clare fosse lì, dappertutto.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok