Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2015

Da Macael a Valenza

viajemacael larga

Viaggio a Valenza (Spagna) con le Serve del Focolare della Madre, 2 febbraio 2018.

llevar1

“Suore, noi vogliamo andare alla prima del film”.

Questo fu l’inizio di un bel viaggio con un gruppo di signore di Macael.

Macael è un paese della provincia di Almeria, Spagna, dove noi Serve abbiamo una comunità. Il gruppo di laiche del Focolare e altre signore che partecipano alle riunioni settimanali del Focolare erano desiderose di riuscire a vedere il film “Garabandal, solo Dio lo sa”. Molte di loro erano già state a Garabandal e altre stanno aspettando di poterci andare presto.

Siccome a Macael non ci sono cinema e in Almeria per ora non esce, si doveva cercare un luogo vicino: Valenza. Perfetto! Perché lì abbiamo anche una comunità di Serve e una casa dove alloggiare tutte.

llevar2

Ci mettemmo all’opera, e in pochi giorni tutto era organizzato.

Siamo partite il venerdì con un pullmino verso Murcia. Abbiamo assistito alla Messa nella Cappella dell’Adorazione perpetua della diocesi. Nell’uscire ci hanno dato il benvenuto tre giovani residenti a Murcia che partecipano alle attività del Focolare, e ci hanno accompagnato a visitare la Cattedrale. Ci siamo salutati al freddo e alla pioggia e ci siamo dirette a Valenza.

Ci hanno ricevuto le suore a braccia aperte, la stufa e la tavola apparecchiata, ma era già un po’ tardi. Le signore, oltre alle loro valigie, venivano cariche di cibo, preparato da loro con tutto il loro affetto, per dare da mangiare a tutto un esercito… Così abbiamo messo tutto in tavola ed è bastato per pranzare, cenare, fare colazione, e per mangiare ancora… e ne è avanzato! Benedetta generosità!

E finalmente è arrivato il momento tanto aspettato. Sono uscite per andare al cinema, hanno potuto salutare alcuni membri del Focolare di Valenza, e con cuore molto aperto si sono godute il film tanto atteso. Commozione, lacrime, desiderio di amare di più nostra Madre e il Signore… E, certamente voglia di andare a vederLa. Ne abbiamo parlato molto, fino a che gli occhi si si sono chiusi per il sonno.

viajevalencia3Il giorno seguente abbiamo ricevuto altri regali dal Signore. Siamo andate nella chiesa parrocchiale della Madonna degli Angeli di Silla, a quindici minuti da Valenza, dove si venera un miracolo eucaristico. Il parroco, molto gentile, ci ha accolte e ci ha spiegato ogni dettaglio. Poi ci ha lasciato adorare il Santissimo. È stato un tempo di preghiera molto speciale per tutti.

Da lì siamo andate a Messa nella Cattedrale di Valenza, a ricevere Colui che qualche minuto prima avevamo adorato. Anche lì un giovane ci ha spiegato con molta devozione il Sacro Graal, che si venera nella Cattedrale. Noi suore abbiamo potuto stare un momento nella Cappella dove lo si venera.

E abbiamo continuato con un’effusione di grazie, visto che ci siamo divise in diverse chiese per poter ricevere il sacramento della riconciliazione. Abbiamo salutato la “Vergine degli abbandonati” e siamo tornate di corsa a casa delle suore per mangiare e per rientrare nelle nostre case.

Tristi per l’addio, ma con l’anima piena di un’allegria traboccante, ci siamo messe in cammino per tornare ai nostri doveri quotidiani, con forze rinnovate e un cuore grato per tutto ciò che abbiamo ricevuto in quel paio di giorni.

Vedi album fotografico



Suor Clare

Hermana Clare

Cose da fare prima possibile

Un breve scritto di Suor Clare a una giovane di cui era guida spirituale. Solo alcune brevi, ma incisive parole. Cinque consigli e un...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok