Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2015

Un giorno di grazia e misericordia

alcala1Fondazione di una comunità di Serve del Focolare della Madre ad Alcalá de Henares, Madrid (Spagna), 12 aprile 2015.

Domenica 12 aprile, giorno consacrato alla Divina Misericordia, noi Serve del Focolare della Madre abbiamo fondato la comunità di Alcalá de Henares (Madrid).

La settimana precedente un gruppo di suore aveva preparato la casa, si trattava di rendere il nostro “focolare di Nazaret” il più accogliente possibile, all’interno della semplicità che sicuramente regnava nella casa della Sacra Famiglia.

Per questa giornata, Kerigma, un movimento apostolico presente nella diocesi, organizzò una giornata di adorazione al Santissimo Sacramento nella chiesa che è a fianco della nostra casa. Alle 17.00 ci siamo uniti a loro durante l’adorazione. Monsignor Reig Plá pure era presente. Siamo usciti con il Santissimo in processione nella Piazza dove è situata la chiesa, lì abbiamo avuto un momento di adorazione, un vero regalo. Sentivamo che il Signore era il primo a darci il benvenuto nella diocesi, e che ancora una volta ci diceva: “Io sono con voi sino alla fine del mondo”.

alcala2 Di nuovo nella chiesa abbiamo ricevuto la benedizione e ci siamo dirette alla cappella del vescovado, in cui ci sarebbe stata la celebrazione eucaristica. Ci siamo sentite in famiglia, poiché alcuni membri del Focolare e anche laici e sacerdoti di varie parrocchie della diocesi erano presenti per accompagnarci in quella giornata, i quali ci fecero un’accoglienza veramente familiare.

Monsignor Reig nell’omelia ci ringraziò calorosamente per la nostra presenza nella diocesi e fece un percorso di ciò che deve significare la vita consacrata ad Alcalá, un piano bellissimo di santità ma veramente esigente, che ci spaventava essendo coscienti della nostra debolezza, ma che, appoggiate alla Maternità di Maria, vogliamo percorrere con generosità.

Tra le altre cose, menzionò che siamo un regalo di Giovanni Paolo II, santo così amato e così importante nella storia del Focolare, e ci incoraggiò a una donazione totale, generosa fino a dare la vita per Cristo. Anche per noi è un vero regalo essere ad Alcalá, una diocesi che ha un vescovo che è per tutti un vero padre.

alcala3

Conclusa la celebrazione, piena di semplicità e di gioia, tutti assieme ci siamo diretti alla casa, affinché tutti i presenti la potessero visitare e il Vescovo desse la benedizione.

Abbiamo concluso con un piccolo festeggiamento. A fine giornata il corpo era pieno di stanchezza, ma l’anima traboccante di gioia e di gratitudine.

La Vergine Maria è stata presente in ogni momento, veramente, come dice il motto di Monsignor Reig: Ella mostra sempre che è Madre.

Vedi album fotografico

 

Suor Clare

Hermana Clare

Tutto il tempo con emicranie

Carolina Aveiga : Spesso io faccio la vittima e devo imparare da suor Clare.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok