Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2015

Gesù sta passando di qui

campasevilla1

Campo estivo per ragazze, dal 4 all’11 luglio 2015, Siviglia (Spagna).

Dal 4 all’11 luglio 2015 c’è stato il terzo campo estivo del Focolare della Madre per ragazze a Siviglia, Spagna. Quest’anno siamo tornate al “Berrocal”, un ampio luogo situato sulla catena montuosa di Siviglia. In totale eravamo 46, animatrici e suore comprese. Anche se eravamo meno rispetto agli anni scorsi, non si è notato nell’animo e nella gioiosa donazione delle ragazze. In questa occasione abbiamo avuto la sorpresa e la gioia della presenza del sacerdote missionario, Padre Diego Muñoz, S.J.. Senza di lui non ci sarebbe stata l’opportunità di partecipare alla Messa quotidiana e di confessarci. Inoltre le sue omelie sono state l’alimento spirituale e di riflessione del campo estivo. Ringraziamo Dio e nostra Madre, la Madonna, per averci concesso il dono di avere questo sacerdote con noi.

campasevilla2

Come sempre abbiamo avuto tempo per pregare, giocare, correre, nuotare, mangiare, cantare, parlare, per fare i mestieri, dei lavoretti manuali, delle rappresentazioni teatrali, per tenere delle riunioni, per fare i bivacchi (chiaramente senza fuoco) e molto altro. Ogni sera durante la cena avevamo alcuni invitati speciali: i cervi! Che bello vederli da vicino! Quest’anno abbiamo fatto vari lavoretti manuali, ma alcuni dei più rilevanti sono stati: un’edicola per l’immagine della Madonna che abbiamo fatto per l’accampamento, una piccola “icona” con una frase della Madonna e ovviamente una ricetta equatoriana con formaggio (“deditos”). Le animatrici del Berrocal sono state molto generose e disponbili ad aiutare in qualunque compito, compreso dare lezioni del gioco della teleferica e di tiro con l’arco.

campasevilla3

Il pomeriggio dell’8 luglio abbiamo fatto anche un’escursione fino a un piccolo acquitrino a circa 8 chilometri dall’accampamento, in cui le ragazze potevano bagnarsi. La camminata, momento di superazione per molte ragazze, è stata pure una fonte di immensa gioia. Non possiamo neppure dimenticare il rosario con i flambeaux che abbiamo recitato il giovedì sera. Ogni gruppo aveva organizzato un altare per la Madonna e un mistero del rosario in una lingua diversa, e abbiamo concluso la recita facendo dei complimenti a Maria per rallegrarLe il cuore.

Alla fine del campo estivo abbiamo tenuto una riunione, in cui abbiamo condiviso le nostre esperienze. Tra queste una bambina ha detto che il campo è stato un’esperienza splendida, che le ha permesso di rendersi conto dell’egoismo con cui viveva la vita familiare, volendo al contempo cambiare e aprirsi con generosità con l’aiuto di nostra Madre. Un’altra ragazza ha dato la sua testimonianza, dicendo che grazie al campo ha imparato come parlare con Dio, una cosa che prima non sapeva fare. Tutte possiamo dire che veramente la Vergine Maria, Regina e Madre nostra, ha benedetto il nostro campo estivo!

Vedi album fotografico

Suor Clare

Hermana Clare

Una vita piena

Peter Gallagher ( Stati Uniti ): Indipendentemente dalle circostanze, ella- per la grazia di Dio- assolveva obbedientemente i vari compiti...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok