Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2015

Un Pellegrinaggio di Misericordia

mgoretti Le reliquie di Maria Goretti sono state portate a Jacksonville, Florida, il 28 ottobre 2015.

Papa Francesco ha convocato quest’anno, a partire dal mese di dicembre 2015, un Giubileo straordinario della Misericordia per la Chiesa e il mondo intero.

Questo Anno Santo si celebra per offrire a tutti l’opportunità di avvicinarsi a Dio e di sperimentare il Suo amore misericordioso e, allo stesso tempo, per insegnare a ciascuno di noi a praticare questo stesso amore misericordioso verso gli altri. Per preparare quest’anno e come esempio straordinario di misericordia e perdono, le reliquie principali di Santa Maria Goretti sono state portate in “pellegrinaggio” negli Stati Uniti, toccando i cuori di migliaia di persone.

Maria Goretti è morta all’età di 11 anni difendendo la sua purezza, ed è la Santa più giovane canonizzata dalla Chiesa. Maria lavorava nella fattoria di famiglia e anche per altre due famiglie, facendo lavori domestici. In una delle case dove è vissuta, Maria conobbe Alessandro Serenelli, uno dei figli di una famiglia per la quale lavorava, che aveva 20 anni e presto cominciò a proporle atti disonesti. Lei era una ragazza di una fede profonda e di un’unione con Gesù impressionante. Sapeva che ciò che Alessandro le proponeva era peccato, e non voleva che nessuno dei due offendesse Gesù in questo modo. Ma Alessandro era così accecato dai suoi desideri impuri che usò la violenza per ottenere ciò che voleva. Maria non cedette in nessun momento e difese la sua purezza con tutte le sue forze, inclusa la propria vita. Alessandro la accoltellò brutalmente e la lasciò sanguinante. Maria si trascinò fino alla porta, cercando aiuto, ma si trovò di nuovo di fronte ad Alessandro, che la colpì con altre quattro pugnalate per ucciderla. Maria morì il giorno dopo in ospedale, e le sue ultime parole furono: “Perdono Alessandro Serenelli. Voglio che Alessandro sia con me per sempre in Paradiso”.

mariagoretti2

Il mondo ha bisogno di sentire questa storia di Maria Goretti, perché spesso ciò che regna nei cuori degli uomini è l’odio e l’impurità. Molti dei mali del nostro tempo hanno come radice questi due vizi. Pertanto una ragazza che valorizza la sua purezza fino a preferire la morte prima di vedersela rubata, e che inoltre sa perdonare il suo assassino, è un esempio per ognuno di noi.

Le reliquie di Maria Goretti in “pellegrinaggio” negli Stati Uniti stanno dando una impressionante testimonianza di perdono e di purezza. Nel corso della visita delle reliquie in Florida, la comunità di Jacksonville ha avuto la grazia di poter partecipare, insieme ad altre migliaia di persone, alla venerazione dei resti della Santa. Le porte della chiesa della’Immacolata Concezione, dove le reliquie sono state esposte, sono rimaste aperte per 24 ore di fila, e un’innumerevole quantità di persone ha venerato le reliquie, chiedendo alla Santa la sua intercessione. Molta gente usciva dalla chiesa visibilmente commossa: perché per alcuni era la prima volta che si trovavano così vicini ai resti mortali di una santa.

Speriamo che l’esempio di purezza e di misericordia di Santa Maria Goretti tocchi i cuori di tutti coloro che l’hanno visitata in questi giorni, e che possiamo dire, come lei, a tutti coloro che ci hanno fatto del male: “Voglio che tu sia con me per sempre in Paradiso”.

Suor Clare

Hermana Clare

Suor Clare e i cristiani perseguitati

Karolina Vera : Sr. Clare stava vivendo come una vera cristiana, morendo ai suoi gusti e desideri. Mi disse che avevamo una grande...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok