Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Categoria: Dicembre

singaporePrimo ritiro FM a Singapore per ragazze, dal 7 all’11 dicembre 2015.

Durante l’Avvento, la Madonna ha portato le Serve del Focolare fino a Singapore per realizzare lì il primo ritiro FM per ragazze. Il ritiro si è svolto nella chiesa della Natività della Santissima Vergine Maria, dal 7 all’11 dicembre 2015.

Ventisette giovani ragazze hanno fatto un atto di fede e si sono impegnate durante questi cinque giorni di ritiro ad approfondire il loro rapporto con il Signore. Il tema del ritiro era: “Gesù, oggi sono tutta tua! Gesù, oggi Tu sei tutto per me!”. Le ragazze hanno vissuto questo tema fino in fondo durante il ritiro, aprendo i loro cuori totalmente per ricevere Gesù.

retiro singapore4

Durante il ritiro, le ragazze hanno avuto molte occasioni di morire a se stesse per crescere nelle virtù dell’obbedienza, della pazienza, della modestia e dell’umiltà. Hanno anche potuto sperimentare la vita in comunità. Questo le ha aiutate a sviluppare l’attitudine al servizio e ad essere attente alle necessità degli altri, seguendo l’esempio della Madonna. Ringraziamo di cuore la Madonna perché ha compiuto perfettamente il Suo ruolo di Madre spirituale, formando ed educando ciascuna delle ragazze.

Ogni mattina avevamo un’ora di adorazione davanti al Santissimo Sacramento, incominciando con la preghiera del mattino (le Lodi) e dopo ascoltando una meditazione che seguiva lo schema degli esercizi spirituali di Sant’Ignazio di Loyola.

Nel pomeriggio partecipavamo alla Messa nella parrocchia, dove ci nutrivamo con la parola di Dio e l’Eucaristia. Pregavamo anche i vespri e compieta, e terminavamo con un esame di coscienza guidato dalle Serve.

singapore2

Suor Karen e Suor Kelly ci hanno dato tre momenti di formazione tutti i giorni. Alcuni dei temi di questi incontri sono stati: la creazione, l’uomo, la storia del popolo d’Israele, Nostra Madre Santissima, il paradiso, la grazia, il peccato, i sacramenti, le virtù, i missionari, la vita consacrata e la preghiera. Le ragazze hanno detto che queste riunioni di formazione sono state molto intense, ma le hanno aiutate a rendersi conto della profonda bellezza della nostra fede e dell’importanza di continuare la loro formazione anche dopo il ritiro.

Suor Karen ha tenuto la relazione sul peccato e la sua gravità. Ha spiegato la differenza tra i peccati veniali e i peccati mortali, e le tre condizioni che costituiscono un peccato mortale. Le ragazze hanno approfittato dell’occasione per chiarire i loro dubbi sul peccato mortale. Si sono rese conto della gravità di vivere in peccato mortale, poiché distrugge in noi lo stato di grazia santificante. Suor Karen ci ha ricordato le cinque condizioni necessarie per una buona confessione, che sono: 1) L’esame di coscienza, 2) il dolore dei peccati, 3) il proponimento di non commetterne più, 4) l’accusa dei peccati, 5) la penitenza.

singapore3

Poi, abbiamo avuto l’opportunità di confessarci. Tutte le ragazze si sono confessate. Molte si sono rese conto che conviene confessarsi bene e con frequenza per sperimentare la vera pace, la libertà e la gioia di vivere in grazia.

In breve, le ragazze sono state generosamente ricompensate dal Signore per la loro buona disposizione durante questi cinque giorni di ritiro. Sono cresciute nelle virtù, nella loro formazione intellettuale, nel loro rapporto personale con il Signore e nella loro devozione alla Madonna. Si è risvegliato in loro un amore e una gratitudine per i doni dell’Eucaristia e del Sacramento della Riconciliazione, che Cristo ha istituito per la sua Chiesa.

retiro singapore5

Nel contempo hanno fatto nuove amicizie, che le aiuteranno nel cammino verso la santità. Le ragazze hanno terminato il ritiro con forze rinnovate per ritornare alla loro vita quotidiana, secondo ciò che Dio vuole per ciascuna di loro.

D’ora in poi sarà una faticosa lotta spirituale, ma le ragazze sanno che possono accedere a Nostra Madre celeste, che combatterà nella battaglia con loro in ogni momento.

Nel ritiro inoltre le suore hanno avuto anche l’occasione di conoscere le suore Carmelitane, le suore Canossiane, e sua Eccellenza Monsignor William Goh, Arcivescovo di Singapore. Sappiamo molto bene che questo viaggio non sarebbe stato così fruttuoso senza il continuo aiuto della Madonna. Se Lei vuole, ritorneremo a Singapore l’anno prossimo!

Suor Clare

Hermana Clare

Sono tornato in seminario

David Donaghue (Inghilterra): Stavo per lasciare il seminario. Vedendo la testimonianza di Sr. Clare ho ricevuto una grande grazia e sono tornato in seminario. Con la grazia di Dio, sarò ordinato sacerdote il 20 luglio 2019.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok