Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2014

Due fine settimana, due ritiri

Convivencias JacksonvilleLe Serve del Focolare della Madre hanno avuto un ritiro-incontro e un ritiro in silenzio per due fine settimana, uno per le famiglie a Tampa, e l’altro per ragazze delle superiori e che vanno già all’università.

Le Serve della comunità di Jacksonville si sono recate nella zona della Baia di Tampa il sabato 22 febbraio per un incontro con le famiglie. Le suore si sono riunite con i Laici e gli Amici del Focolare della Madre nella Parrocchia Cattolica di S. Antonio da Padova a Dade City, Florida. Hanno partecipato pure delle persone nuove. Dopo pranzo tutti si sono divisi in vari gruppi diretti dalle suore. Una suora ha parlato agli adulti del recente discorso che il Papa Francesco ha rivolto alle coppie che si stanno preparando per il matrimonio a cui è seguita un’animata discussione sulla saggezza delle raccomandazioni del Papa. Nel gruppo di adolescenti, hanno parlato sugli attaccamenti e come la Quaresima è un tempo propizio per cercare di liberarsene. Infine, il gruppo degli studenti ha avuto una riunione in cui una suora ha parlato loro dei sogni di Don Bosco. L’incontro si è concluso pregando il rosario tutti assieme, famiglie e suore, davanti a un’immagine della nostra Santissima Madre. Le Serve del Focolare della Madre vengono nella zona di Tampa una volta al mese.

Convivencias Jacksonville

Il sabato 1º marzo, il Focolare della Madre ha avuto un ritiro in silenzio per ragazze. È stato in un convento carmelitano a Bunnell, molto propizio per l’ambiente di silenzio e di contemplazione. Il ritiro è iniziato con la Santa Messa e dopo, siccome era il primo sabato del mese, siamo passati direttamente ad avere un’ora di adorazione davanti al Santissimo Sacramento in onore della Sua Santissima Madre. Questo è stato un regalo-sorpresa per tutti. Quando abbiamo concluso l’Ora Santa, Suor Emma ha dato degli spunti per la meditazione, invitandoci a vivere bene il ritiro seguendo tre passi: 1) ricordare tutte le grazie che Dio ci ha dato e il bene che esse hanno fatto alla nostra anima, 2) esaminare se siamo fedeli a queste grazie facendo un esame delle nostre passioni, e 3) viverlo, fedelmente, giorno dopo giorno, fissando il nostro sguardo sul premio della vita eterna. La meditazione successiva, dopo un momento di tempo libero, è stata sui dodici livelli di superbia secondo S. Bernardo di Chiaravalle. In questa meditazione Suor Grace ci ha incoraggiato a portare la croce più grande durante la Quaresima, vincendo noi stessi, e a combattere l’amor proprio con l’umiltà, facendo orazione e una buona confessione.

Nell’ultima meditazione, Suor Mary ci ha parlato dei diversi tipi di purezza della Madonna: fisica, mentale (purezza d’intenzione) e quella psicologica (essere libera dalla concupiscenza). Ci ha parlato pure sulla capacità della donna di amare e di dare frutto spirituale. Abbiamo bisogno di guardare alla Madonna durante l’Assunzione al Cielo come esempio per vivere questo: Ella era così piena d’amore che dovette andare contro la gravità per salire in Corpo e Anima al Cielo. Quando sentiamo che stiamo affogando, nostra Madre è il nostro salvagente. Dopo un tempo libero per riflettere su tutto questo, il ritiro si è concluso con una riunione guidata da Suor Kelai che ha chiesto come era stata la nostra esperienza e ci ha parlato della necessità di chiedere allo Spirito Santo che ci guidi nella vita quotidiana.

Vedi album fotografico

Get the flash player here: http://www.adobe.com/flashplayer

Suor Clare

Hermana Clare

Persa in ospedale. Persa?

Sr. Kelai Reno : Suor Clare ed io percorrevamo il corridoio dell’ospedale, cercando di orientarci, quando, improvvisamente, vedemmo venire...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok