Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Categoria: Agosto

encuentroCentro-Hogar a Guayaquil (Ecuador). Domenica, 3 agosto 2014.

Da tempo i Laici del Focolare della Madre ci stavano chiedendo di organizzare un incontro con tutti i membri del Focolare della Madre. Volevano conoscersi tutti e trascorrere una giornata in famiglia. Ci era sembrata una buona idea e così abbiamo organizzato il primo Centro-Hogar a Guayaquil.

Eravamo rimasti d’accordo di andare tutti alla Messa delle 8 di mattina nella Parrocchia di Nostra Signora di Loreto. In seguito c’è stato un tempo di adorazione e alle10 di mattina siamo partiti con un autobus e 7 macchine verso una fabbrica tessile che possiede un terreno con alberi e ombra. Siamo molto riconscenti ai proprietari della fabbrica che ci permettono di usare le loro installazioni sempre quando glielo chiediamo.

juegoUna volta arrivati lì, la prima cosa che abbiamo fatto è stata organizzare un gioco in cui dovevamo fare dei puzzle con i vari santi protettori del Focolare, così abbiamo iniziato a familiarizzarci un po’ con la spiritualità e pure a frequentarci tutti, visto che dovevamo cercare i pezzi tra le varie persone e formare una squadra con tutti coloro che avevano dei pezzi del nostro santo protettore. È stato divertente.

Subito dopo c’è stata la riunione prorpia del Centro-Hogar. P. José Javier ha esposto il tema. Si trattava della lettera di fraternità, scritta da P. Rafael, fondatore del Focolare della Madre, della Quaresima del 2001. In essa parla sulle disposizioni che si richiedono ai membri del Focolare della Madre e come devono vivere la propria spiritualità. È stato di grande aiuto imparare di più su ciò che deve essere un membro del Focolare della Madre. Dopo la conferenza, ci sono state molte domande a cui P. José Javier ha risposto.

cumpleañosDopo pranzo abbiamo festeggiato due compleanni che avevamo in famiglia: di Carolina, che fa parte dei Laici del Focolare della Madre, e di Kevin, che è un aspirante del Focolare della Madre della Gioventù. Per questo abbiamo conseguito due grandi torte con due stelle magiche colorate e abbiamo fatto sì che “mordessero la torta”, come dicono qui in Ecuador. Questo consiste nel fatto che quando spengono le candele, qualcuno li “aiuta” ad abbassare la testa e finiscono con la faccia dentro la torta e con la faccia tutta piena di torta.

Dopo pranzo abbiamo pregato il rosario e abbiamo tenuto una riunione per gruppi, in cui sono stati risolti tutti i dubbi che ancora rimanevano sul Focolare.

Crediamo che ha aiutato tutti noi per renderci maggiormente coscienti di che cosa implica il nostro impegno con la Madonna, all’interno del Focolare della Madre di tutti gli uomini, Madre della Gioventù.


Vedi album fotografico

Suor Clare

Hermana Clare

Spunti di meditazione di suor Clare

Chiedi al Signore cosa vuole da te. SMETTI di fare ciò che vuoi, ciò che ti fa sentire bene, e INIZIA a fare la volontà di Dio... Solo allora incontrerai la vera felicità.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok