Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2014

Una grata sorpresa

VisitaItaliaVisita di P. Rafael a Lumezzane, Brescia (Italia), 25 novembre 2014.

Che grande sorpresa per tutti! Il 25 novembre il nostro fondatore, Padre Rafael Alonso, è venuto a Lumezzane (Brescia) per un incontro con la comunità del Focolare della Madre. È stato un regalo grandissimo.

L’incontro iniziò alle 18.30 con la Santa Messa, presieduta da P. Rafael, nel Centro Don Rovetta. Vi assistettero circa 80 persone, molte delle quali venivano a conoscere il Padre per la prima volta. Nell’omelia ci parlò di come essere pronti per quando arriverà l’ora della nostra morte, per presentarci davanti a Dio. Dopo la Messa, una coppia sposata ha assunto il suo impegno nel Focolare: Gianluca e Maria Teresa. Erano molto contenti, come si può vedere nella foto.

VisitaItalia

Conclusa la Messa, quelli che volevano, sono rimasti a cena. In quest’occasione abbiamo potuto chiaccherare in famiglia. Una volta saziata la nostra fame materiale, siamo passati a un momento di alimento spirituale. Erano venute, per accompagnare il Padre, Madre Ana Maria Campo e Suor Paqui Morales, una serva che è tornata recentemente dall’Ecuador, dopo aver trascorso lì circa 8 anni. Suor Paqui ci ha raccontato la sua testimonianza di missione e la grande opera di prima evangelizzazione che stanno realizzando le Serve in alcuni villaggi indigeni del paese.

Tutti hanno ascoltato la suora con molta attenzione. Poi abbiamo visto tutti assieme un video corto di registrazioni fatte lì in Ecuador. È stata una serata molto completa e, anche se abbiamo concluso un po’ tardi, tutti eravamo d’accordo sul fatto che ne era valsa la pena. Ringraziamo Dio!

Vedi album fotografico

 

Suor Clare

Hermana Clare

Tutto il tempo con emicranie

Carolina Aveiga : Spesso io faccio la vittima e devo imparare da suor Clare.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok