Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2014

“Qual è il miglior campo? Nostra Signora del Carmine!”

Río

Campo estivo di ragazze a Manta, Manabí (Ecuador), dal 26 marzo al 2 aprile 2014.

Qual è il miglior campo? Nostra Signora del Carmine! E... perché?, perché” perché” Perché Lei è la migliore.

Questo il grido che si udiva di più durante il campo ed il più vero. Non abbiamo alcun dubbio che Lei, nostra Madre, è colei che può dirigere meglio i campi estivi del Focolare. Questo è il segreto: lasciare che sia Lei la capo. In primo luogo sceglie le partecipanti e poi, se queste aprono il loro cuore, fa il suo lavoro di Madre dirigendo le Sue figlie verso la vita, che è Suo Figlio.

Quest’anno ha scelto un’ottantina di ragazze della zona di Chone, Playa Prieta e Portoviejo. E ci ha portate ad un luogo fantasico, molto attraente per le giovani: “Terra Dorata”, un centro sportivo con piscine con scivoli, campi da calcio, pallacanestro e pallavolo, in Via Montecristi a Manta (Manabí).

piscina

La settimana da mercoledì 26 marzo a mercoledì 2 aprile è stata per la maggior parte delle ragazze un’esperienza indimenticabile. In primo luogo, perché molte si sono incontrate con il Signore e questo le ha portate ad un’autentica conversione. E poi perché l’ambiente che si respirava in modo continuo era di vera gioia ed unità fra di loro. Come godevano di tutto!

I momenti dell’Eucaristia erano speciali, perché il Signore si faceva presente con più forza che mai. E Gesù Eucaristia ogni giorno era più contento perché aumentava il numero di anime in cui poteva fare la sua dimora. Sì, qualcuna è sfuggita, ma praticamente tutte si sono messe in grazia di Dio e hanno potuto riceverLo con un cuore pulito. La Messa piaceva loro tanto che quando l’avevamo al mattino, chiedevano: “E nel pomeriggio avremo un’altra Messa?”.

Le aspettava però una prova il giorno della marcia. Quanto sei capace di dare e di darti? Siamo andate in marcia dal luogo del campo fino al Santuario della Madonna di Monserrat a Montecristi. In generale, hanno superato la prova, anche se alcune con l’aiuto della macchina di appoggio. Certamente per l’anno prossimo devono venire più in forma!

Ringraziamo il Signore e nostra Madre che ci hanno permesso di vedere la loro opera nelle anime.

Vedi album fotografico

 

 

 

Suor Clare

Hermana Clare

Suor Clare e i cristiani perseguitati

Karolina Vera : Sr. Clare stava vivendo come una vera cristiana, morendo ai suoi gusti e desideri. Mi disse che avevamo una grande...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok