Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2016

Il Focolare della Madre cresce ad Alcalá de Henares

hogarcrece1Incontro e ammissione al Focolare della Madre a Alcalá de Henares, Madrid (Spagna), il 20 gennaio 2016.

La storia del Focolare della Madre nella diocesi di Alcalá cominciò con l’arrivo delle Serve nel mese di aprile 2015. Nell’agosto dello stesso anno, cominciò il gruppo di laici con l’entrata del primo membro. Poi, nel mese di settembre, i Servi fondarono una nuova comunità nella diocesi, e alcune giovani del FMG vennero a Alcalá per gli studi universitari. Fino ad ora, anche se si erano organizzati vari incontri, i membri del Focolare erano pochi.

hogarcrece2

Mercoledì 20 gennaio abbiamo avuto la grande gioia di ricevere 5 nuovi membri laici. Fernando e Susanna – marito e moglie – sono entrati insieme, e Marta ha preso un impegno maggiore. Ci sono stati anche 3 nuovi membri del FMG: due veterane e un esperto. È stato un pomeriggio molto bello. Abbiamo avuto l’esposizione del Santissimo nella cappella delle Serve. Poi, Padre Juan ha fatto una meditazione nella quale ci ha ricordato ciò che significa essere il regalo che il Signore desidera fare a Sua Madre. Alla fine dell’ora santa, i nuovi membri del Focolare hanno preso i loro impegni, e, dopo la benedizione col Santissimo, siamo usciti tutti molto contenti.

Abbiamo festeggiato l’evento con un rinfresco. Abbiamo cantato insieme, e i nuovi membri hanno condiviso la loro testimonianza. Ci hanno raccontato il perché sono entrati a far parte di questa grande famiglia. Che la Madonna ci mantenga fedeli ai nostri impegni per la Gloria del Suo Figlio e per la nostra santificazione!

Vedi album fotografico

Suor Clare

Hermana Clare

Cose da fare prima possibile

Un breve scritto di Suor Clare a una giovane di cui era guida spirituale. Solo alcune brevi, ma incisive parole. Cinque consigli e un...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok