Menu

NotizieNotizie del Focolare della Madre

Notizie 2016

Corpus Domini a Playa Prieta

corpusenplaya1Celebrazione della Solennità del Corpus Domini a Playa Prieta (Ecuador), 29 maggio 2016.

Il 29 maggio 2016, Solennità del Corpus Domini, anche Gesù ha voluto camminare, benedire e consolare il paese di Playa Prieta (Manabí. Ecuador). Alle tre e mezza del pomeriggio, con la temperatura tipica di queste terre, abbiamo iniziato la processione dalla Grotta di San Gabriele e siamo arrivati fino alla nostra scuola.

I vicini avevano preparato sette altari presso varie case. Tutti molto semplici, ma fatti con moltissimo amore nei confronti di Gesù Sacramentato. Camminavamo cantando, facendo preghiere di petizione, di lode, di ringraziamento... L’ambiente era di un raccoglimento e di una preghiera impressionanti. Non c’era bisogno di invitare i fedeli al silenzio e alla preghiera, perché si era già creato il clima giusto per stare con Gesù in intimità. Come guardavano e adoravano Gesù! In alcuni momenti persino spuntavano le lacrime nel vedere la fede profonda di questa gente così semplice, persino in mezzo alla sofferenza e alla croce. Se potessi esprimere con le parole questo atteggiamento di fronte al Signore direi: “Gesù, sappiamo che malgrado tutto quello che è successo, ci ami, non ci abbandoni, stai con noi e noi Ti amiamo e crediamo in Te. Rimani con noi”.

corpusenplaya2

In particolare, Javier Pincay, un nostro vicino, che ha perso otto membri della sua famiglia a causa del terremoto, tra i quali sua moglie e sua figlia di nove anni, ha partecipato con tutto il suo fervore. Guardava Gesù con una tenerezza speciale, chiedendogli la forza per andare avanti. Alcuni giorni fa ci raccontava che adesso, dopo quello che è successo, lo scopo della sua vita è “tornare al Padre ed essere felice”.

IQuando abbiamo cantato le due canzoni che Sr. Clare aveva insegnato al paese, in particolare a un alunno della scuola, Elvis – suo discepolo fedele – che le intonò, l’emozione aumentò.

L’ultimo altare era nella scuola. Quando siamo arrivati lì, molti si sono emozionati e le lacrime scorrevano sulle guance. Che bello, Gesù ci ha benedetto e ha benedetto anche questa terra in cui le nostre sorelle hanno dato la loro vita... Tutto si è concluso con la Santa Messa, celebrata nell’aula magna della scuola, uno dei pochi edifici rimasti in piedi.

Speriamo che il Signore sia stato contento in mezzo a noi... Noi siamo stati contenti con Lui...

Vedi album fotografico

Suor Clare

Hermana Clare

Suor Clare e i cristiani perseguitati

Karolina Vera : Sr. Clare stava vivendo come una vera cristiana, morendo ai suoi gusti e desideri. Mi disse che avevamo una grande...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok