Menu

Notizie 2017

Valeria… dalla terra al cielo, auguri!

valeria1okVisita al cimitero nel compleanno di Valeria, Manabí (Ecuador), 14 maggio 2017.

Domenica 14 maggio, alle 6 del mattino, con il fresco della giornata, siamo andati in pellegrinaggio al cimitero di Pueblo Nuove, Manabí (Ecuador), dove si trova la tomba di Valeria, giovane aspirante delle Serve del Focolare della Madre, deceduta nel terremoto del 16 aprile 2016, all’età di 15 anni.

I parenti sono subito stati entusiasti dell’idea. Infatti la nonna di Valeria, che ha una salute molto delicata, camminava ad un ritmo così veloce che neppure i più giovani e sani riuscivano a raggiungerla. Lei diceva: “È perché andavo veloce così con mia figlia, 17 anni fa, quando diede alla luce la mia Vale”.

valeria2

Sì, quest’anno avremmo festeggiato il 17º compleanno di Valeria. Al cimitero, dopo aver pregato il rosario davanti alla sua tomba, ci siamo ricordati molto di lei. Una delle sue zie, che condivise molti momenti importanti nella vita di Valeria dopo la morte di sua madre, ci raccontò dettagliatamente come era Valeria e come agiva in circostanze specifiche. Dinanzi a questa vita così semplice e profondamente donata a Dio, al bene, alla verità, all’adempimento del dovere, alla fedeltà nelle piccole cose, si poteva solo alzare lo sguardo al cielo e sorridere. Sperimentavamo che anche lei, da lì, ci guardava e sorrideva, perché se sulla terra questa era la sua espressione per eccellenza, come sarà adesso nella vita dei beati?

Ringraziamo il Signore per averla conosciuta, per il suo grande cuore e per questo grande dono di Dio alla sua Chiesa.

Vedi album fotografico


S

Suor Clare

Hermana Clare

Suor Clare e i cristiani perseguitati

Karolina Vera : Sr. Clare stava vivendo come una vera cristiana, morendo ai suoi gusti e desideri. Mi disse che avevamo una grande...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok