Menu

Notizie 2017

Primo anniversario dell’approvazione definitiva del Focolare

aprobacionCelebrazione del primo anniversario dell’approvazione definitiva del Focolare della Madre come Associazione Pubblica Internazionale di Fedeli, 11 luglio 2017.

L’11 luglio è un giorno molto importante per il Focolare della Madre di tutti gli uomini, Madre della gioventù. L’anno scorso, in questa data, abbiamo ricevuto l’approvazione definitiva dal Pontificio Consiglio per i Laici del Focolare della Madre come Associazione Pubblica Internazionale di Fedeli. Gli statuti del Focolare della Madre erano stati approvati ad experimentum per un periodo di 5 anni il 3 giugno 2010. Dopo il termine di questo tempo di studio e di valutazione da parte della Chiesa, il Pontificio Consiglio per i Laici, in data dell’11 luglio 2016, festa di San Benedetto, patrono d’Europa, ha confermato l’erezione canonica del Focolare della Madre come Associazione Pubblica Internazionale di Fedeli, e emessa l’approvazione definitiva dei suoi statuti. Certamente e con ragione possiamo esclamare: “Grandi cose ha fatto il Signore per noi, ci ha colmati di gioia” (Salmo 125).

Il riconoscimento o l'approvazione di un'istituzione da parte della Chiesa è un passo molto grande. La Chiesa assicura che questo carisma viene da Dio e che il modo di vivere approvato per i membri nei loro statuti è una via sicura per raggiungere la santità.

È vero che i documenti non creano lo stile di vita, ma piuttosto riconoscono ciò che lo Spirito Santo ha fatto sorgere nella Chiesa. È nostra responsabilità assicurare che questo fuoco che Dio ha acceso non muoia. Abbiamo tre bellissime missioni nella Chiesa: la difesa dell’Eucaristia, la difesa dell’Onore di Nostra Madre, specialmente nel privilegio della Sua Verginità, e la conquista dei giovani a Gesù Cristo.

eucaristia1

La Chiesa è un mistero di santità e della vita divina che Dio ha ritenuto degno di condividere con l'umanità. Dio vuole che questa vita divina raggiunga la sua pienezza in molti membri del Focolare della Madre. Non siamo importanti per ciò che facciamo, per il nostro servizio alla Chiesa o ai nostri fratelli e sorelle. Noi siamo importanti per quello che siamo: figli di Dio, coeredi con Cristo, chiamati ad essere santi e immacolati dinanzi a Lui per amore. Se il Focolare della Madre non porterà frutti di santità nei suoi membri, è perché stiamo tradendo la nostra chiamata e chi siamo. La celebrazione di questo anniversario ci ricorda questa vocazione essenziale ad essere ciò che dovremmo essere, secondo la volontà di Dio, per infiammare tutto il mondo.

Che la Beata Vergine Maria, Madre di Dio e nostra Madre, Madre di tutti i santi, interceda per noi in modo che il Focolare della Madre possa iniziare a dare frutti di santità nella Chiesa. Ringraziamo Dio per l'approvazione della Chiesa e preghiamo affinché possiamo essere fedeli alla chiamata che abbiamo ricevuto di far parte di questo grande dono.

 

Suor Clare

Hermana Clare

Tutto il tempo con emicranie

Carolina Aveiga : Spesso io faccio la vittima e devo imparare da suor Clare.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok