Menu
Categoria: Maggio

mesdemayo largo

Il mese di maggio con il Focolare della Madre a Lumezzane (Italia), maggio 2018.

mesmayoluz1

Abbiamo deciso di raccogliere in una sola notizia tutto quello che abbiamo vissuto in questo mese di maggio con la Madonna nel Focolare della Madre di Lumezzane.

Abbiamo voluto iniziare il mese ai piedi della Madonna nel Santuario dedicato Lei. Coscienti che durante il Centro Hogar - che si era tenuto dal 29 aprile al 1º maggio - avevamo ricevuto molte grazie da parte del Signore attraverso Sua Madre, mediatrice di tutte le grazie, ci sembrava opportuno che il Santuario fosse quello di “Santa Maria delle Grazie”, a Brescia. Ci siamo riuniti lì il pomeriggio di domenica 6 maggio per pregare un rosario con dei canti. Al termine del rosario nella parte vecchia del Santuario, sono arrivati in processione i sacerdoti e i fedeli che erano stati a Messa nella parte nuova, cantando le litanie alla Madonna. Dopo c'è stata la benedizione solenne e in più quella personale per chi volesse. Le nostre famiglie si sono avvicinate, ed è stato molto bello che molti abbiano potuto ricevere la benedizione come famiglia. Il Rettore del Santuario è venuto da noi dopo per parlarci della storia del santuario.

mesdemayo1

Le domeniche 13, 20 e 27 abbiamo offerto, a chiunque volesse, di pregare il rosario camminando da casa nostra ad un’edicola, che la gente del luogo chiama “santello”, dedicata alla Madonna di Fatima, partendo alle 7.30 della mattina. È stata una grazia per tutti coloro che hanno partecipato a questo piccolo sacrificio di alzarsi presto la domenica per la Madonna. Lei si è fatta molto presente, e una volta arrivati all’edicola non volevamo più andarcene.

Durante il mese di maggio abbiamo anche celebrato la solennità di Pentecoste. Il 19 abbiamo celebrato la vigilia, seguita da una piccola festicciola. L'abbiamo tenuta nella nostra cappella. Sono venute più persone di quelle che ci aspettavamo e quasi non ci stavamo tutti. È stato molto bello anche perché eravamo tutti di diverse età. Era veramente come stare nel cenacolo con Maria chiedendo lo Spirito Santo.

Come conclusione possiamo dire che nostra Madre ha riversato molte grazie in questo mese, specialmente nei cuori che hanno avuto più generosità nei Suoi confronti.

Suor Clare

Hermana Clare

Mi ha spinto a dire sì

Carmen Pérez (Spagna): La storia di Suor Clare mi ha aiutato molto in un momento di decisione. Vidi il documentario “O tutto o niente” proprio qualche giorno prima di fare un’esperienza vocazionale in un convento.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok