Menu

Notizie 2018

Nella scuola di Playa Prieta, Ecuador

playa larga1

Rapporto sulla scuola di Playa Prieta, Ecuador, Dicembre 2018.

playaprieta1

Verso la metà di gennaio 2019 concluderemo questo anno scolastico, e possiamo affermare con certezza che i nostri bambini e i nostri professori hanno ricevuto molto e se ne andranno contenti e grati, essendo consapevoli che ciò che viene offerto loro nella Sacra Famiglia è molto di più di quanto un’altra scuola possa offrire. Pur in un’infrastruttura semplice, non manca loro nulla... I nostri cari professori amano veramente la loro istituzione.

Noi Serve ci sentiamo delle privilegiate nel poter stare qui toccando con mano come Dio ama le anime. Siamo in piena lotta nel gridare con la nostra vita che Dio esiste e ci ama, e possiamo verificarlo giorno dopo giorno sperimentando come i nostri bambini e i nostri professori si sentono amati e ricolmi del Signore, senza il quale nulla ha senso. Questo sforzo non è facile, il mondo ottenebra e non lascia vedere con chiarezza. I nostri bambini sono impregnati come gli altri da quegli idoli che vogliono sostituire Dio. Pregate per noi, pregate per i nostri bambini e per i nostri professori, affinché siamo ricolmi di Dio, per poterLo trasmettere con una forza tale che non possano resistere.

Proseguiamo con le borse di studio, senza le quali i nostri bambini dovrebbero andare in scuole statali, nella quali il livello educativo è molto basso, e moralmente e spiritualmente corrompono i bambini, visto che in esse ci sono problemi di tossicodipendenza, di promiscuità sessuale, ecc.

playa2ok

I nostri bambini sono contentissimi, imparano di tutto, ma soprattutto imparano quanto Dio li ama, e questo li fa sorridere pur in mezzo alle tante carenze in cui vivono.

I bambini che ricevono una borsa di studio sono molto grati del vostro aiuto. Per loro significa veramente molto quell’aiuto mensile. A loro nome noi vi ringraziamo.

Attualmente stiamo aiutando nove ex-alunni della scuola per gli studi universitari. Si è potuto anche far fronte agli studi per infermiere di due ragazze di Guayaquil.

Anche noi abbiamo l’obbligo morale, cui rispondiamo con molto piacere, di pregare per tutti i nostri benefattori, le loro famiglie, le loro necessità... affinché Dio sia al centro della loro vita, e da Lui e con Lui possano fare le opere di carità che Egli ci chiede e per le quali saremo esaminati alla fine della nostra vita, senza dimenticarci che il primo e il più grande amore lo dobbiamo a Lui.

Suor Clare

Hermana Clare

Cose da fare prima possibile

Un breve scritto di Suor Clare a una giovane di cui era guida spirituale. Solo alcune brevi, ma incisive parole. Cinque consigli e un...

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok