Menu
Categoria: Dicembre

pfelix largaok

Celebrazione del 25º anniversario dell'ordinazione sacerdotale di P. Félix Lopez, Servo del Focolare della Madre, dicembre 2018.

pfelix1

Abbiamo appena iniziato il 2019 e il nostro cuore è pieno di gratitudine per tutte le grazie che il Signore ha donato al Focolare della Madre in tutto il 2018. Veramente possiamo dire con il salmista: "Grandi cose ha fatto il Signore per noi: siamo pieni di gioia". Il Signore ci ha mostrato la Sua mano provvida in tutti gli eventi di quest'anno, sia dolorosi sia gioiosi, sia difficili sia piacevoli, e ci ha fatto capire che tutto ciò che è successo quest'anno è stato per il bene di ciascuno di noi e per il bene del Focolare. Uno di questi eventi gioiosi che abbiamo festeggiato quest'anno è stato l'anniversario dell'ordinazione sacerdotale di Padre Félix Lopez, Servo generale dei Servi del Focolare della Madre.
P. Félix, che è stato ordinato l'11 dicembre 1993, nel 2018 ha festeggiato 25 anni di sacerdozio, 25 anni di fedeltà, 25 anni come Alter Christus.

Padre Félix è stato il primo Servo del Focolare della Madre ordinato sacerdote e, grazie alla sua risposta e alla sua fedeltà alla chiamata, i Servi sono cresciuti e oggi ci sono più di 30 Servi che offrono la loro vita con Cristo per la salvezza delle anime. Per festeggiare un così grande evento abbiamo vissuto un fine settimana di incontro a Loeches, dal 14 al 16 dicembre, con tutti coloro che hanno voluto condividere questo momento importante per lui.

Venerdì, 14 dicembre, P. Félix ha potuto celebrare la Messa per la prima volta nel quartiere di San Antón a Toledo, una piccola cappella che però occupa un posto considerabile nel cuore dei primi membri del Focolare della Madre e che hanno iniziato lì con Padre Rafael i loro primi passi nella vita spirituale. Ogni mattina, prima della scuola, quando Padre Félix e gli altri ragazzi del Focolare erano ancora studenti, Padre Rafael celebrava la Messa in quella cappella e insegnava loro molte cose sulla fede, sulla vita di preghiera e sull'amore verso l'Eucaristia. Fu lì che Félix cominciò a crescere in amore verso sua Madre, nostra Madre, la Madonna, e a parlarLe con la fiducia di un figlio.

pfelix2

Sabato 15 dicembre abbiamo celebrato una Messa a Las Bernardas ad Alcalá de Henares. C'erano circa 15 sacerdoti concelebranti, e P. Félix si è commosso nel vedere tanti volti familiari, così tante persone che lo hanno aiutato nel suo cammino verso il sacerdozio e così tante persone sulle quali ha sempre potuto contare come veri amici. Anche durante la Messa ha fatto menzione speciale della Vergine Maria, che è sempre stata al suo fianco ad ogni passo del cammino. Alla fine della Messa abbiamo fatto il baciamano: un riconoscimento delle sue mani unte che hanno il potere di celebrare l'Eucaristia, perdonare i peccati, ecc.

Durante il pranzo P. Félix ha ricevuto in dono un nuovo ostensorio che aveva come segno distintivo i suoi 3 amori: la Vergine Maria, l'Eucaristia e la Croce.

Non potevamo non inaugurare il nuovo ostensorio e così quella sera abbiamo avuto un'Ora santa.
C’è stato anche un momento per vedere video e foto che ricordavano esperienze del passato e che facevano ringraziare Dio per tutto il bene che Egli fa attraverso i Suoi poveri strumenti. Abbiamo ringraziato la Madonna pregando un rosario con canti e poi abbiamo cenato. La mattina dopo ci siamo dovuti salutare, ma il cuore era pieno di gioia ed emozione nel vedere il grande dono che Dio ci ha dato donandoci sacerdoti che veramente cercano la santità.

Preghiamo molto per la santità dei sacerdoti, affinché siano veramente uomini di Dio che indichino al mondo la via del Cielo con le loro parole e la loro vita.

Suor Clare

Hermana Clare

Spunti di meditazione di suor Clare

Chiedi al Signore cosa vuole da te. SMETTI di fare ciò che vuoi, ciò che ti fa sentire bene, e INIZIA a fare la volontà di Dio... Solo allora incontrerai la vera felicità.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok