Menu

Rivista H.M.La Rivista H.M. è una pubblicazione bimestrale in cui troverai tutto ciò che stavi cercando: Interviste, iniziative, testimonianze, formazione, notizie, Papa Francesco, vita...

transhumanismo885

Intervista: Albert Cortina

Albert Cortina è avvocato e urbanista. Promuove un umanesimo avanzato per una società in cui le biotecnologie emergenti siano messe al servizio della persona. Nonostante si dedichi da più di 25 anni all’ordine della città e del territorio e alla preservazione degli spazi naturali, attualmente dirige la sua attività volta alla preservazione della condizione umana combattendo contro il transumanesimo.

È autore del libro “Humanismo avanzado para una sociedad biotecnológica” (N.d.T.: Umanesimo avanzato per una società biotecnologica, casa editrice Teconté ) e, con il neuroscienziato Miguel Angel Serra, ha scritto una trilogia di libri i cui titoli sono: “¿Humanos o posthumanos? Singularidad tecnológica y mejoramiento humano” (N.d.T.: Umani o Postumani? Singolarità tecnologica e miglioramento umano, casa editrice Fragmenta); “Humanidad ∞Desafios éticos de las tecnologías emergentes y singulares” (N.d.T.: Sfide etiche delle tecnologie emergenti e singolari, casa editrice Eiunsa); Ética de las tecnologías emergentes en personas con diversidad funcional” (N.d.T.: Etica delle tecnologie emergenti nelle persone con diversità funzionali, casa editrice Eiunsa)

entrevistahm 885ital

“Costruendo la civiltà dell’amore”

HM Televisione ci racconta come è sorto tutto il progetto di diffondere la verità sulla persecuzione nei confronti della fede cristiana nel mondo, dare voce alla testimonianza di tante anime che lottano giorno dopo giorno per la loro fede, e spingere le persone a vivere con intensità e coraggio.

prafael885

Intervista a P. Rafael Alonso Reymund

«Ho sempre creduto nel potere nascosto che c’è nel cuore di un giovane. Per questo motivo, pur essendo inesperti e giovani, la cosa importante è se il giovane è entusiasta e desideroso di fare qualcosa di grande per Dio...»

una locura885

Intervista a Rafa Samino ed Esmeralda Pérez

Voi avete partecipato a quei primi momenti della Rivista HM, come ricordate quell’esperienza?

Nei primi anni ’80, per la precisone nel 1984, noi, un gruppo di adolescenti e giovani, membri del HMJ (Focolare della Madre della Gioventù), che svolgevamo la nostra attività apostolica in un paesino della provincia di Toledo (Spagna), di nome Mocejón, dopo aver ascoltato in numerose occasioni P. Rafael dire quanto sarebbe stato bene che il Focolare contasse su una rivista propria, gli proponemmo l’idea di iniziare l’elaborazione di una rivista nel gruppo del HMJ di Mocejón. Gli parve un’idea molto buona, per la quale ci mettemmo all’opera.

Intervista

entrevista

Monza (Milano, Italia)

Siamo Adele Leo e Valter Schilirò. Abitiamo a Monza, abbiamo cinque figli (Marta, Elisa, Giulio, Lorenzo e Pietro) e il 31 maggio 2016 festeggeremo 30 anni di Matrimonio!

Dopo il Calvario viene la risurrezione

juan

Qui di seguito ti offriamo un estratto della sua storia tratto dal programma in spagnolo “Cambio de agujas” (Cambio di rotaie) di HM Televisione. Puoi trovare anche altre storie impressionanti di conversione nel libro in spagnolo ”Cambio de agujas. De las tinieblas a la luz” (Cambio di rotaie. Dalle tenebre alla luce) Puoi accedere a entrambi attraverso la pagina web: www.eukmamie.org

Arcivescovo caldeo di Erbil –Iraq

irak

Seguendo le orme del Nazareno: Il popolo della Croce

I N T E R V I S TA

Erbil è la capitale della Regione Autonoma Curda, o Kurdistan iracheno, e sede del governo regionale curdo. Adesso è diventata la capitale dell’Iraq da quando lo Stato Islamico assassinò o spostò i cristiani da Mosul e Qaraqosh, fino a poco fa due città tradizionalmente cristiane.

Attualmente il governo iracheno, l’esercito iracheno con Peshmerga - l’unità militare curda -, e l’aiuto della coalizione, stanno lottando contro l’ISIS, da una parte per impedire i loro movimenti e l’avanzamento, e d’altra parte per recuperare alcune città.

D. José Francisco Pradasjose francisco pradas

Don José Francisco, ordinato sacerdote sette anni fa, è attualmente parroco di Perales del Río, un piccolo paese della diocesi di Getafe (Madrid). Originario di Siviglia, la sua famiglia si trasferì a Madrid per motivi di lavoro e fu in questo modo provvidenziale che egli poté conoscere il seminario di Getafe, in cui studiò e più tardi si ordinò sacerdote. È giunto poi a Perales per sostituire il parroco precedente che era ammalato, ed è lì da due anni e mezzo.

Intervistemassimo1sized

Massimo Gandolfini ha 62 anni, è sposato, ha sette figli adottati e ha già quattro nipotini. Si è laureato in Medicina e Chirurgia nel 1977 specializzandosi in Neurochirurgia, Neurologia e Psichiatria. Attualmente è Associato in Neurochirurgia, Direttore del Dipartimento di Neuroscienze della Fondazione Poliambulanza dell’Istituto Ospedaliero di Brescia, Vicepresidente nazionale dell’Associazione Scienza&Vita e Consultore neurochirurgo della Sacra Congregazione per le Cause dei Santi presso la Santa Sede.

“Urge una grande mobilitazione del popolo della vita”.

fabio ahoraInterviste

Fabio de Miguel, più noto con il suo nome d’arte, Fabio McNamara, fu uno degli iniziatori della Movida Madrileña degli anni ’80. La sua influenza in quell’ambiente fu tale che Pedro Almodóvar stesso disse anni più tardi: “Tutti siamo cresciuti imparando da Fabio”. Offriamo la testimonianza tratta dal programma in spagnolo “Cambio de Agujas” (Cambio di rotaie) prodotto da HM Televisione e al quale si può accedere attraverso la pagina web Eukmamie.org

Dalla “Movida Madrileña” a una vita donata a Dio.

Suor Clare

Hermana Clare

Identificati con Suor Clare

Ceci Paredón (Messico): Vi ringrazio enormemente per averci permesso di conoscere Suor Clare e lasciarci contagiare e ispirare con la sua testimonianza.

Reti sociali

Cerca

Choose Language

I cookie rendono più facile per noi fornirti i nostri servizi. Con l'utilizzo dei nostri servizi ci autorizzi a utilizzare i cookie.
Ok