Menu
Categoria: Novembre

santuario larga

Incontro per i Laici del Focolare della Madre di Chone a Playa Prieta (Ecuador), 22 ottobre 2017.

santuario1

Il 22 ottobre abbiamo avuto un incontro per gli adulti del Focolare della Madre di Chone nella scuola di Playa Prieta.

Abbiamo iniziato la giornata con la cosa più importante, la Santa Messa, alle 6.45 del mattino nella parrocchia di San Cayetano. Poi siamo andati al portico della casa delle sorelle e abbiamo fatto la colazione insieme. Come in una famiglia, ognuno aveva portato qualcosa da condividere con gli altri.

Terminata la colazione, abbiamo iniziato il nostro viaggio verso Playa Prieta, facendo la nostra prima tappa al cimitero di Pueblo Nuevo, dove si trova la tomba di Valeria. Lì abbiamo pregato un mistero del Rosario e poi ci siamo incamminati verso la casa dei nonni di Valeria, dove abita anche sua sorella. La nonna di Valeria ci ha raccontato brevemente la vita di Valeria e i suoi ricordi degli ultimi giorni trascorsi con lei prima della sua morte, giorni pieni di serenità e pace. Purtroppo, siamo dovuti partire abbastanza presto dalla casa di Valeria per continuare il nostro viaggio e raggiungere la nostra destinazione finale: il Santuario dell’Unità Educativa Sacra Famiglia. Abbiamo salutato la famiglia di Valeria, e in breve siamo arrivati alla scuola, dove le suore ci aspettavano. Abbiamo salutato le sorelle e poi ci siamo rinfrescati con un bicchiere d’acqua fresca.

santuario2

Alcuni membri del Focolare della Madre di Playa Prieta si sono uniti al nostro gruppo, e abbiamo avuto un tempo di preghiera insieme nel Santuario. Dopo il pranzo, una delle sorelle ci ha spiegato i tre dipinti che si trovano dietro l’altare e l’importanza che questo luogo sacro ha per il Focolare della Madre. Il Santuario è costruito sul luogo dove le nostre sei sorelle sono scomparse nel terremoto del 16 luglio 2016: Sr. Clare, Valeria, Catalina, Maria Augusta, Mayra e Jazmina. Dopo la spiegazione della cappella, le suore ci hanno fatto fare un giro della scuola e ci hanno spiegato come è stata ricostruita dopo il terremoto. Ci hanno parlato della generosità di tante persone che hanno dato il loro granello di sabbia per ricostruire la scuola e la casa delle suore. È stata un'esperienza davvero arricchente.

Nel pomeriggio abbiamo guardato alcuni video in memoria delle nostre sorelle decedute.

Per finire il nostro pellegrinaggio, siamo partiti da Playa Prieta per andare al cimitero di Tosagua, dove si trova la tomba di Catalina. Lì abbiamo pregato un mistero del rosario e poi abbiamo iniziato il viaggio di ritorno a Chone, dove l’incontro è terminato.

È stata una giornata piena di emozioni e di grazie che sono state riversate nei nostri cuori e per le quali siamo molto grati!

Vedi album fotografico



Suor Clare

Hermana Clare

Che cosa fanno i santi?

Anche tu puoi essere santo!

Reti sociali

Cerca

Choose Language