Menu

Rivista H.M.La Rivista H.M. è una pubblicazione bimestrale in cui troverai tutto ciò che stavi cercando: Interviste, iniziative, testimonianze, formazione, notizie, Papa Francesco, vita...

todalavidapidiendo885

Di Juan José Albañir, LHM

Da quando scoprii, all’età di 17 anni, che avevo una Madre in Cielo e quanto era potente, non ho smesso di chiedere. Prima di tutto è stato per Rosa, una ragazza della mia città, Baena. Poi per Encarnita di Cordova, mentre facevo il militare nella Caserma di Lepanto di Intervento Immediato. Infine è stato per Maria José, mia moglie. Poi per i figli che non venivano quando ci sposammo.

el olvido de los martires88

LA DIMENTICANZA DEl SANGUE DEI MARTIRI

 Di Sr. María Fuentes, SHM

Recentemente siamo stati alla beatificazione di un centinaio di martiri della persecuzione religiosa degli inizi del XX secolo in Spagna. È stata una cerimonia molto bella, molto ben preparata. Prima della celebrazione della Santa Messa si è pregato un Rosario intercalato con la lettura della testimonianza di alcuni dei martiri che sarebbero stati beatificati. Tutta la celebrazione era colma di devozione e le parole del Cardinal Angelo Amato ci aiutarono a penetrare nel mistero che stavamo celebrando. Non c’è dubbio che un avvenimento come questo è stato una grazia immensa per la diocesi nella quale si è realizzato e per l’intera Chiesa. Ma... ma?... Ebbene sì, c’è un “ma”, e non piccolo. Un ma che riguarda la quantità, la condizione e l’atteggiamento dei presenti.

creetelo

VERITÀ E LIBERTÀ

Di Sr. Miriam Loveland, SHM.

In un dato momento Gesù guardò i giudei che avevano iniziato a credere in Lui e disse loro: “...conoscerete la verità e la verità vi farà liberi” (Gv 8, 32). Nell’ascoltare questa frase molti si indignarono e iniziarono a controbattere dicendo che non erano mai stati schiavi di nessuno. Cioè che non avevano bisogno di essere liberati. Gesù alludeva a una schiavitù molto più profonda di quella fisica e molto più pericolosa. Al giorno d’oggi non si cessa di parlare della libertà e di reclamarla dove non si trova. Non è facile trovare qualcuno che non la desideri, e tuttavia sono ben pochi coloro che veramente la ottengono. E non la ottengono perché hanno perso di vista la connessione intrinseca che la libertà ha con la verità. Senza la verità non si può vivere in libertà, perché sarebbe vivere in un mondo illusorio, inconsistente, irreale.

la llamada mas grande885

LA PIÙ GRANDE CHIAMATA

Di Padre Luke DeMasi, SHM

“I Miei pensieri non sono i vostri pensieri, le vostre vie non sono le Mie vie” (Is 55,8).

Il 29 aprile, festa di Santa Caterina da Siena, F.llo Luke DeMasi, SHM, è stato ordinato sacerdote. La storia della sua conversione può esser trovata nella nostra pagina web.

muestrate

Mostra che sei Madre

Di Martha Pezo-Marin

Inizierò spiegando il perché del titolo di questo articolo. Ho avuto la grazia di andare a trovare in Spagna le Serve del Focolare della Madre. Era proprio nel mese di maggio, dedicato alla Vergine Maria. E abbiamo festeggiato anche la festa della mamma, che è coincisa quasi con la commemorazione del centenario delle apparizioni della Madonna a Fatima. Che grande avvenimento! Andammo a trovare la nostra nipotina Kristina (Suor Kristina) ad Alcalá de Henares, Spagna; e la prima cosa che vidi, scritto sulla parete della cappella della casa, fu questa frase, che mi impressionò molto. Era come un messaggio rivolto a me, una sfida, un richiamo di attenzione, forse una correzione. 

kibehoDi Sr. Emma Haynes, SHM

Tra gli anni 1981-1989 la Vergine Maria ancora una volta si degnò di visitare i Suoi figli, questa volta fu nel continente africano. Si presentò nel paese di Kibeho, diocesi di Gikongoro, Ruanda, con il titolo di “Madre del Verbo, Nostra Signora dei dolori”. Veniva per richiamare i Suoi figli alla conversione e alla riconciliazione: “Pentitevi, pentitevi!”.

skydivingDi Sr. Kristin M. Tenreiro, SHM

Che cosa ha a che fare il paracadutismo con la virtù? Ben poco, mi dispiace deluderti. Tuttavia io personalmente considero piuttosto ispiratrice l’audacia di saltare fuori da un aereo e scendere in picchiata verso terra fino a quando il paracadute si apre e si inizia a volare pacificamente verso terra (ho detto audacia e non pazzia solo per l’uso di un paracadute di qualità).

fatiDi Sr. Sara Lozano, SHM

Quest’anno 2017 celebriamo il centenario delle apparizioni di Nostra Signora a Fatima (Portogallo). Nel contesto della Prima Guerra Mondiale e della Rivoluzione russa, Dio nella Sua misericordia manda nostra Madre al mondo per ricordare ai Suoi figli che devono tornare a Dio prima che sia troppo tardi. Solo in Lui ci sarà pace e speranza. Dio regnerà nel mondo con il trionfo dell’Immacolato Cuore di Maria. La Bianca Signora dà questo messaggio importantissimo attraverso tre semplici pastorelli: Lucia, di dieci anni, e i suoi cugini Francesco, di nove, e Giacinta, di sette. Questi bambini saranno fedelissimi alla loro missione. «Volete offrirvi a Dio per sopportare tutte le sofferenze che Egli vorrà inviarvi, in atto di riparazione per i peccati per i quali è offeso, e di supplica per la conversione dei peccatori?», chiese loro la Signora nella prima apparizione. «Sì, lo vogliamo», risposero con risoluzione.

testingDi Sr. Miriam Loveland, SHM

Attraverso il Battesimo ogni cristiano è stato incorporato nella missione evangelizzatrice della Chiesa, che continua nel tempo la missione stessa di Cristo. Se Gesù è “venuto perché abbiano la vita e l’abbiano in abbondanza” (Giovanni 10, 10), questa stessa è la ragione d’essere anche della Chiesa, di ogni battezzato.

Conosci i tuoi martiri

tar1

Di Sr. Elvira Garro, SHM

Giovane martire dell’Eucaristia del II secolo. Patrono dei chierichetti e dei bambini dell’Adorazione Notturna.

Suor Clare

Hermana Clare

«Lì c’è l’angelo a cui vogliamo tanto bene»

Stacy Larmoyeux (Jacksonville, Stati Uniti): Ciò che mi piaceva di più di Sr. Clare erano il suo sorriso e la sua capacità di rendere felici tutti coloro che la circondavano.

Reti sociali

Cerca

Choose Language